Baileys

Baileys
||||| Like It 0 |||||

Mi ero chiesta tante volte se era possibile fare il Baileys Bimby “casalingo” senza bisogno di comprarlo già pronto, così mi sono cimentata nella preparazione. Quando sono arrivata a casa con le buste della spesa ho rassicurato mio marito dicendo che non avevo deciso di darmi all’alcool, ma che volevo preparargli una sorpresa “liquorosa”.

Il Baileys è una crema di whisky dal gusto leggero e particolarmente gradevole. E’ un liquore di origine irlandese, messo in commercio nel lontano 26 novembre 1974, con il nome “ufficiale” di Baileys Irish Cream.

Il bello di questo buonissimo liquore cremoso è che si conserva tranquillamente in frigo per settimane. Il risultato è sorprendente, dal sapore molto molto simile all’originale, tant’è che una di queste sere farò la prova con un bicchierino di Baileys originale e il mio per vedere se qualche amico nota la differenza. 🙂

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 1 lt
Tempo di preparazione 7 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 40 g di cioccolato fondente
  • 80 g di cioccolato bianco
  • 250 g di zucchero
  • 100 g di panna liquida fresca
  • 1/2 tazzina di caffè
  • 450 g di latte intero
  • Un cucchiaio di zucchero vanigliato
  • 25 g di amido di mais
  • 125 g di alcool
  • 125 g di whisky

Preparazione

Metti nel boccale 40 g di cioccolato fondente, 80 g di cioccolato bianco e frulla 10 Sec. Vel. 6.

Aggiungi 250 g di zucchero, 100 g di panna liquida fresca, mezza tazzina di caffè, 300 g di latte e un cucchiaio di zucchero vanigliato.

In una tazza, metti i rimanenti 150 g di latte, sciogli dentro 25 g di amido di mais e versa nel boccale.

Cuoci 6 Min. 100° Vel. 4.

Lascia raffreddare la crema nel boccale.

Aggiungi 125 g di alcool e 125 g di whisky e frulla 1 Min. Vel. 4.

Trasferisci la crema di whishy in una bottiglia e metti in frigo a raffreddare.

Consigli

Gusto pieno? Servi la crema di whisky rigorosamente fredda! :-D

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure