Si può lavare il boccale del Bimby in lavastoviglie?

Si può lavare il boccale del Bimby in lavastoviglie?

Il boccale Bimby in lavastoviglie: può andarci?

E’ una domanda che rimbalza spesso tra i commenti sul blog e alla quale ho già risposto, in parte, nel post “come si pulisce il Bimby“.

Molte di voi hanno affermato che lavano da sempre il Bimby in lavastoviglie senza problemi, mentre altre hanno avuto problemi al gruppo lame, che l’assistenza ha attribuito al lavaggio in lavastoviglie. Se vuoi farti un’idea delle diverse esperienze, ti consiglio di leggere tutti i commenti al post.

Il sito della Vorwerk segnala che tutte le parti, eccetto il motore, possono essere lavate in lavastoviglie; anche il gruppo coltelli, se prodotto dopo il mese di luglio 2006. Su altri siti, però, leggo che questo divieto riguarda le lame prodotte da gennaio 2007.

In definitiva, secondo le indicazioni della casa madre, puoi lavare in lavastoviglie boccale, gruppo lame (post 2007), coperchio, spatola, misurino, cestello, farfalla e varoma.

Boccale Bimby in Lavastoviglie

Ma quali sono i rischi a cui si va incontro lavando il boccale in lavastoviglie? Per il TM21, alla lunga, possono opacizzarsi o scolorire la base del boccale, il misurino e tutte le parti in plastica che compongono il boccale.

Per il TM31 il rischio maggiore riguarda la guarnizione del coperchio, che ad alte temperature si indebolisce e può arrivare a sfilacciarsi. Ho già raccontato le mie disavventure estive quando mi si è rotta la guarnizione del coperchio del boccale. Lavandola a parte, comunque, si evita di correre questo rischio. Inoltre, nel caso in cui dovesse deteriorarsi, puoi cambiarla acquistandone facilmente una nuova su Amazon.

Questo, quindi, non è il metodo di pulizia da utilizzare in via esclusiva. Anche perché se, come me, usi il Bimby tre/quattro volte al giorno, e tutte le volte lo lavi in lavastoviglie, l’usura è senz’altro maggiore.

Quindi, che devi fare? Puoi metterlo o no in lavastoviglie?

Il mio parere è che ogni tanto, avendo l’accortezza di usare temperature non troppo alte, si può anche lavare in lavastoviglie.

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure