Cestini di pasta frolla con dulce de leche, panna e frutta

Cestini di pasta frolla con dulce de leche, panna e frutta
||||| Like It 0 |||||

Lo ammetto: ho provato a fare il dulce de leche (dolce di latte) col Bimby, ma è stata un’impresa durissima! Il risultato finale era gustoso, ma la cucina era completamente imbrattata, il latte fuoriusciva continuamente, schizzava. Insomma da una marea di latte è uscito fuori un barattolino piccolino piccolino. E non ci ho provato più! Ho chiesto anche consiglio alla mitica Cindystar, che propone delle ricette col dulce de leche, ma alla fine ho lasciato perdere.

Poi un bel giorno l’azienda Delixia (un’azienda italiana che esporta in tutto il mondo) mi fa provare il loro dolce di latte… ragazzi che delizia veramente e senza sporcare tutto! 🙂 Un barattolino di Delixia, che si può acquistare su internet a poco e che viene portato direttamente a casa!

Che cos’è il dulce de leche????

Il dulce de leche (in spagnolo) o doce de leite (in portoghese) o dolce di latte, come lo chiamiamo noi italiani, è una crema spalmabile dal sapore mou, per intenderci. Dolce ma non stucchevole. Oltretutto, ho scoperto che Delixia ha un basso contenuto di grassi e un grande apporto di energia! Perfetto, quindi, quando si praticano gli sport. 😉

La storia del dulce de leche io l’ho letta da un libro di favole culinarie per bambini che si chiama Favol Gustando di Tizio Vezio Viola con le illustrazioni di Giulia Forino. Non so se è la storia “vera” del dulce de leche, ma la trovo molto carina.

In breve:
Argentina 1810. Milagros è una cuoca bravissima al servizio di un attivista nella liberazione dell’Argentina dal dominio spagnolo. Un giorno, Milagros, per ascoltare di nascosto i piani del suo padrone, si scorda sul fuoco una crema che stava preparando. Quando torna ai fornelli la crema è diventata marrone e lei sta per buttarla. Decide, però, di assaggiarla e si accorge che è buonissima…! e così nasce il dulce de leche!

Ma torniamo alla ricetta.

Io ho voluto spalmare questa delizia al latte, pardon, Delixia, su dei cestini di pasta frolla appena appena salati. Un contrasto interessantissimo che si sposa bene anche con la panna montata e la frutta fresca.

Per dare questo sapore leggermente salato puoi utilizzare il sale comune o il raffinatissimo fleur de sel che io ho scoperto grazie alla bravissima Sigrid de Il cavoletto di Bruxelles. E, in effetti, per preparare questa pasta frolla o meglio pasta sablé mi sono ispirata a una sua ricetta di biscotti sablés (divini!).

E tu con quale frutta fresca hai preparato questi cestini?

Questa ricetta è sponsorizzata da Delixia.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 6 pezzi
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura 25 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 1 ora

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 10 g di zucchero vanigliato
  • ½ cucchiaino di sale
  • 120 g di burro freddo
  • Un uovo

Per il ripieno

  • 330 g dulche de leche
  • 250 g di panna da montare (o già montata)
  • Frutta fresca a piacere

Ti serve

Preparazione

Metti nel boccale 250 g di farina 00, 100 g di zucchero, 10 g di zucchero vanigliato, mezzo cucchiaino di sale (o fleur de sel) e mescola 10 Sec. Vel. 4.

Aggiungi 120 g di burro freddo tagliato a pezzetti e lavora 20 Sec. Vel. 4. L'effetto deve essere "sabbiato".

Aggiungi un uovo e lavora ancora 1 Min. Vel. Spiga.

Forma una palla con la frolla, copri con la pellicola e metti a riposare in frigorifero per 1 Ora.

Infarina un piano di lavoro e stendi la frolla, da cui ricaverai 6 cerchi alti 3-4 mm.

Imburra e infarina 6 stampi per crostatine. Disponi la frolla facendola aderire bene al fondo e ai bordi.

Copri ciascuna crostatina con carta stagnola, leggermente bucata con la forchetta, e metti sopra dei fagioli secchi.

Cuoci in forno 20-25 Min. 160°, controllando che i bordi siano solo leggermente dorati.

Nel frattempo, monta la panna: posiziona la farfalla, versa 250 g di panna ben fredda nel boccale e lavora circa 2 Min. Vel. 3.

Una volta freddi, riempi i cestini di frolla con un abbondante cucchiaio di dulche del leche, un abbondante cucchiaio di panna montata e guarnisci con frutta fresca.

Consigli

Con gli stessi ingredienti, puoi realizzare dei deliziosi mignon. Basta avere gli stampini adatti.

Per montare bene la panna, metti un’ora prima il boccale e la farfalla in frigorifero.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure