Conserva di pomodoro

Conserva di pomodoro
||||| Like It 0 |||||

In Italia c’è una vera e propria tradizione nella preparazione della conserva di pomodoro Bimby, o salsa di pomodoro, come si chiama in alcune regioni.

Ci si riunisce in più famiglie, per uno o due o tre giorni interi, si prendono pentoloni enormi e si mettono a cuocere i pomodori. E poi, si imbottigliano, a volte come vere e proprie catene di lavoro: chi prende la bottiglia, chi travasa il sugo, chi mette il tappo, chi lo chiude.

Insomma, dei lavori bellissimi, ma anche faticosi, in cui si sta insieme, si lavora ma si parla anche tanto, ci si racconta cose che non si ha mai tempo di raccontare. E i bambini di divertono ad aiutare, ma anche ad assaggiare il sugo e a guardare i grandi intenti a lavorare.

Purtroppo tutto questo, in città, non è assolutamente possibile. E così, se vuoi comunque avere la tua conserva di pomodoro per l’inverno, c’è sempre il nostro amico Bimby che viene in aiuto.

A proposito di salsa mi piace riportarti quello che ho letto nel blog Il Mondo di Milla :

“Così scriveva il grande Pellegrino Artusi nel suo libro a proposito di questa salsa che per me è un gran semplice mangiare…La ricetta seguo la sua ( aggiungendo in più un pezzetto di carota ed invece che i pomodori a pezzetti, prima li taglio a metà, taglio il picciolo e poi li spremo in modo da perdere il liquido in eccesso e buona parte dei semi) e spesso, come in questo caso, la imprigiono per l’inverno, basterà una volta pronta versarla in vasetti puliti e asciutti, chiudere, avvolgere ogni vasetto in un canovaccio e porre in una pentola ricoperti d’acqua. A questo punto far sobbollire per 20 minuti poi lasciar raffreddare nell’acqua. Una volta freddi riporre al buio. In questo modo avrete tutto il sapore dei pomodori estivi durante l’inverno, basterà far soffriggere in poco olio uno spicchio di aglio o del peperoncino e poi buttarci la salsa…oppure riscaldarla semplicemente”

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 2 min.
Tempo di cottura 30 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 30 min.

Ingredienti

  • 1000 g di pomodori maturi (i migliori sono i San Marzano)
  • Un cucchiaino di sale fino

A scelta puoi mettere gli odori che preferisci o che hai in quel momento in casa

  • Una cipolla
  • Basilico q.b.
  • Una carota
  • Una costa di sedano
  • Uno spicchio d’aglio
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

Lava 1000 g di pomodori e togli il picciolo e eventuali punti neri.

Inserisci i pomodori nel boccale insieme agli odori che preferisci e un cucchiaino di sale e frulla 1 Min. Vel. Turbo.

Cuoci 30 Min. Temp. Varoma Vel. 1. Tenendo il misurino inclinato.

Appena è finito il tempo, versa il pomodoro in vasetti perfettamente puliti. Chiudili ermeticamente e sterilizza in acqua bollente per almeno 30 Min.

Consigli

Per la sterilizzazione leggi quanto riportato in alimentipedia.

Cambia sempre i tappi dei barattoli!

Puoi avvolgere le bottiglie in fogli di giornale, in modo tale che non si rischi di romperle mentre bollono in acqua.

Mia zia siciliana, mi ha consigliato anche dopo aver sterilizzato le bottiglie di avvolgerle in una coperta e riporle. In questo modo il calore che sterilizza si mantiene più a lungo e si disperde più lentamente.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure