Crema fritta

Crema fritta
||||| Like It 0 |||||

La crema fritta è originaria del Nord Italia, tra l’Emilia e il Veneto. Tipica delle feste natalizie questa crema si consuma fino a Carnevale e può essere servita sia accompagnata da fritti salati come antipasto che come dolce con un passito.

Sostanzialmente la crema fritta Bimby non è altro che crema fatta raffreddare e rassodare, impanata e fritta. Niente di più semplice ma nello stesso tempo niente di più buono!

Io l’ho portata una volta per una cena a casa di amici e ha riscosso un super successo. Ho sempre usato la ricetta che mi ha tramandato una cara amica di famiglia fino a quando non mi sono detta: perché non provarla a fare con il Bimby? E così ecco la ricetta che sono riuscita a scovare su internet. Il risultato è strepitoso!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 10 min.
Tempo di cottura 30 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

Per la crema

  • Un limone non trattato
  • 30 g di zucchero
  • Un cucchiaio di zucchero vanigliato
  • 3 tuorli
  • 600 g di latte
  • 150 g di farina

Per la panatura

  • Pangrattato molto fine q.b.
  • Un uovo

Per friggere e ungere la teglia

  • Olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione

Metti nel boccale la scorza di un limone con 30 g di zucchero 15 Sec. Vel. 7.

Aggiungi un cucchiaio di zucchero vanigliato, 3 tuorli, 600 g di latte e 150 g di farina. Continua la cottura 15 Min. 90° Vel. 4.

Ungi leggermente una teglia di coccio con l'olio, versa la crema, livellala aiutandoti con un cucchiaio o con la spatola del Bimby e lasciala raffreddare completamente.

Una volta raffreddata, taglia la crema a quadrotti, passala prima nel pangrattato, poi nell'uovo sbattuto e, infine, nuovamente nel pangrattato.

Friggi in abbondante olio.

Consigli

Friggi i quadrotti finché non diventano belli dorati.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure