Cupcake al cioccolato bianco

Cupcake al cioccolato bianco
||||| Like It 0 |||||

I cupacke al cioccolato bianco Bimby mi piacciono molto per accompagnare il tè o il caffè. Di solito, li servo il pomeriggio così da dare anche ai miei bimbi una merenda golosa ma genuina. Senza dover ricorrere ai prodotti confezionati. 🙂

A volte, organizziamo anche dei cup-laboratori in cui decoriamo questi deliziosi dolcetti tutti insieme prima di mangiarli. E’ una grande idea per i pomeriggi piovosi!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 10 min.
Tempo di cottura 25 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 10 min.

Ingredienti

  • 150 g di cioccolato bianco
  • 220 g di farina autolievitante
  • 90 g di olio di semi
  • 130 g di latte
  • 170 g di zucchero
  • Un uovo leggermente sbattuto

Per la ganache

  • 300 g di cioccolato bianco
  • 300 g di panna fresca

Ti serve

Preparazione

Preriscalda il forno a 180°.

Imburra una teglia da muffin o prepara i pirottini.

Metti 150 g di cioccolato bianco nel boccale 20 Sec. Vel. 6.

Aggiungi 220 g di farina , 90 g di olio, 130 g di latte, 170 g di zucchero e un uovo 20 Sec. Vel. 4.

Versa il composto nei pirottini disposti nella teglia per cupcake e inforna per 15-20 Min. 180° o fino a quando sono leggermente dorati.

Prepara la ganache.

Trita 300 g di cioccolato 9 Sec. Vel. 8. Metti da parte.

Versa nel boccale 300 g di panna 5 Min. 80° Vel. 2.

Unisci il cioccolato 1 Min. Vel. 3 fino ad ottenere un composto liscio e lucido.

Metti il boccale con dentro il composto in frigorifero per 10 Min.

Quando il boccale e il suo contenuto si sono raffreddati, inserisci la farfalla e monta 4 Min. Vel. 3.

Spalma la ganache sui cupcake con un sac à poche oppure con l’aiuto di un spatola di acciaio oppure con una siringa per dolci.

Consigli

Fai divertire i bambini decorando insieme i cupcake con confettini colorati o roselline commestibili. Oppure aggiungi un chicco di un frutto che preferisci.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure