Focaccia barese

Focaccia barese
||||| Like It 0 |||||

Vorresti cimentarti nella focaccia barese col Bimby? Una ricetta della nostra tradizione culinaria che col Bimby potrai realizzare facilmente a casa.

Io adoro la cucina pugliese! Sarà che ho una amica, Francesca, che è pugliese, e che quando mi invita a cena mi fa ingrassare almeno un chilo. Fa delle cose che hanno sempre un sapore speciale, non so perché! I suoi sughi, le sue pizze… tutto ha il sapore del sole, anche d’inverno!

Per cui puoi immaginare che gioia quando Dario Santoro di Bari, mi ha mandato questa ricetta!! Dario deve sempre fare “due o tre” di queste squisite focacce perché le vogliono tutti!

Una delle fasi della mia esperienza in cucina è stata, ed è tuttora, la scoperta dei lievitati salati. Adoro infatti cimentarmi in quelle lunghe lievitazioni, sperando che alla fine della giostra il risultato sia quello sperato. Certo è che con il Bimby gran parte della fatica è già fatta!!!

Ho preparato questa focaccia per la mia famiglia un giorno che abbiamo fatto una gitarella fuori porta, piuttosto che comprare qualcosa di già pronto, non sanissimo e costosissimo all’autogrill. Bbbbbbuona!!!! Le bimbe si sono divertite a “spulciare” le olive, lasciando a noi il resto.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 6 persone
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura 20 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 300 g di acqua
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 500 g di farina 00
  • 1 cucchiaino colmo di sale fino
  • 1 pizzicone di zucchero (1/3 di cucchiaio)
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Pomodorini q.b.
  • Olive q.b.
  • Origano q.b.

Ti serve

Preparazione

Inserisci nel boccale 300 g di acqua. 30 Sec. 50° Vel. 1.

Aggiungi un cubetto di lievito. 10 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 500 g di farina, un cucchiaino di sale e 1/3 di cucchiaio di zucchero. 30 Sec. Vel. 7 e 1 Min. Vel. Spiga.

Togli l'impasto dal boccale e forma una palla.

Prendi una teglia (meglio se antiaderente) di diametro 28-30 cm e versarci abbondante olio extra vergine di oliva (l'olio deve ricoprire tutto il fondo della teglia).

Metti l'impasto al centro della teglia e fallo riposare in un luogo coperto e poco arieggiato 15-20 Min.

Rigira l'impasto nell'olio (deve essere bello unto) e stendilo con la punta delle dita partendo dal centro.

Condisci con i pomodorini, tagliati a metà e spinti bene all'interno dell’impasto, le olive e l'origano e irrora con l'olio.

Fai riposare di nuovo l'impasto 80 Min.

Cuoci in forno già caldo 15-20 Min. 200°.

E' cotta quando diventa bella dorata.

Consigli

I consigli di Dario: per una buona lievitazione copri la teglia con uno strofinaccio e mettila in un punto della casa riparato, con le finestre chiuse, o meglio ancora nel forno spento.

Agli amanti delle focacce soffici, consiglio una cottura non superiore ai 15 minuti, invece chi ama le focacce dorate e croccanti può prolungare la cottura fino a 20 minuti.

La puoi farcire anche con salumi e formaggi.

Se conservata bene, dura anche 2 giorni.

Il consiglio di Rosaria: ho provato a fare questa ricetta, la mia variante è l'acqua frizzante che non ho riscaldato, la tenevo a temperatura ambiente... è stata un successone!

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure