Focaccia genovese

Focaccia genovese
||||| Like It 0 |||||

La focaccia genovese Bimby è buona per il cestino del pane a tavola, per la merenda, per spezzare la fame a metà mattina… che aspetti a farla?

Alta e soffice, come altro descrivere la focaccia genovese? Il sale e il rosmarino, poi, le danno quel tocco in più che a me fa proprio capitolare quando ne vedo un quadratino in giro. 😉

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 8 persone
Tempo di preparazione 10 min.
Tempo di cottura 35 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 11 ore
Tempo di riposo

Ingredienti

Per l'impasto

  • 400 g di acqua
  • 5 g di lievito di birra fresco
  • 500 g di farina 00
  • 10 g di miele
  • 10 g di sale
  • 50 g di olio extravergine di oliva + q.b. per ungere la teglia

Per l'emulsione

  • 50 g di acqua
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 8 g di sale
  • Rosmarino fresco q.b.

Preparazione

Metti nel boccale 400 g di acqua, 5 g di lievito di birra e riscalda 30 Sec. 37° Vel. 1.

Aggiungi 500 g di farina setacciata, 10 g di miele e impasta 2 Min. Vel. 4.

Aggiungi 10 g di sale, 50 g di olio e impasta ancora 2 Min. Vel. 4. L’impasto deve risultare molto morbido. Se necessario, aggiungi altri 40 g di acqua.

Ungi una ciotola e trasferisci l’impasto. Copri con la pellicola per alimenti e metti a lievitare in frigo per almeno 10 Ore.

Ungi una teglia quadrata lunga circa 30 cm. Versa l’impasto e lascia lievitare ancora 1 Ora.

Accendi il forno a 200°.

Metti nel boccale 50 g di acqua, 50 g di olio extravergine di oliva, 8 g di sale e frulla 20 Sec. Vel. 4, fino a ottenere un’emulsione.

Versa metà dell’emulsione sulla superficie dell’impasto, schiaccia l’impasto con i polpastrelli a formare dei buchi e inforna 20 Min. a 200°.

Versa sulla superficie della pizza la restante metà dell’emulsione e fai cuocere ancora 15 Min., finché la focaccia sarà dorata.

Guarnisci a piacere con granelli di fior di sale e rosmarino.

Consigli

Anche se la preparazione della focaccia è piuttosto semplice, per una buona riuscita è indispensabile una lievitazione lunga. Quindi, ottimizza i tempi: prepara l’impasto la sera in modo che possa lievitare tutta la notte. ;-)

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure