Frittata di bietole

Frittata di bietole
||||| Like It 0 |||||

Qualche giornofa ho preparato ben due frittate di bietole Bimby cotte al Varoma! Le ho portate a pranzo casa di mia sorella e per renderle più facili da servire le ho tagliate a quadrotti, infilzando ciascun quadrotto con uno stuzzicadenti (ne avevo anche alcuni con la bandierina 😉 ). E siccome la frittata cotta al Varoma è più leggera e digeribile, c’è chi ne ha mangiata in abbondanza.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 6 persone
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura 28 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 200 g di bietole
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • Uno spicchio di aglio
  • 1/2 misurino di acqua
  • Sale q.b.
  • 5 uova
  • 60 g di ricotta
  • 30 g di pecorino
  • 500 g di acqua

Ti serve

Preparazione

Lava 200 g di bietole e lasciale scolare bene.

Metti nel boccale 20 g di olio e uno spicchio d'aglio schiacciato. 3 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi le bietole tagliate grossolanamente e 1/2 misurino d'acqua. 6-7 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.

Metti le bietole a scolare ed elimina lo spicchio d'aglio.

Senza lavare il boccale, metti 5 uova, 60 g di ricotta e 30 g di pecorino. 20 Sec. Vel. 4.

Aggiungi le bietole e il sale 30 Sec. Antiorario Vel. Soft.

Rivesti il vassoio del Varoma con carta forno bagnata e strizzata, e distribuisci uniformemente il composto.

Versa 500 g di acqua nel boccale, chiudi il coperchio, posiziona il vassoio del Varoma e cuoci 18 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Consigli

Per una versione da piatto unico, aggiungi pancetta o salsiccia e sostituisci la ricotta con 100/150 g di besciamella, aggiungendo questi ingredienti durante l'ultimo passaggio.

Se preferisci un versione più tradizionale, puoi cuocere il composto in padella.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure