Gelato alla liquirizia

Gelato alla liquirizia
||||| Like It 0 |||||

Raffinato e per veri intenditori, il gelato alla liquirizia Bimby è una vera chicca!

A volte a fine pasto ci vuole una chiusura leggera ma appagante, soprattutto dopo certe mangiate…

Per non parlare di quella voglia di qualcosa di buono che mi prende davanti alla tv, magari mentre guardo un bel filmone. 😉

Ecco, il gelato alla liquirizia è perfetto per questi momenti e si gusta così: in un bicchierino o in una cialda per gelato, cucchiaino dopo cucchiaino.

Se ti piacciono i gusti speciali, ti consiglio il gelato allo zenzero!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 6 persone
Tempo di preparazione 10 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 12 ore

Ingredienti

  • 300 g di panna liquida fresca
  • 50 g di liquirizia pura
  • 130 g di zucchero
  • 250 g di latte

Ti serve

Preparazione

Metti in frigorifero il boccale e la farfalla 30 Min. prima di iniziare la preparazione.

Posiziona il boccale e la farfalla, versa 300 g di panna liquida fresca e monta 1 Min. Vel. 3. Tieni da parte la panna in un contenitore basso e largo.

Metti nel boccale pulito e asciutto 50 g di liquirizia pura, 130 g di zucchero e frulla 20 Sec. Vel. 8. Raccogli sul fondo con la spatola.

Versa 250 g di latte e scalda 4 Min. 90° Vel. 1.

Lascia freddare il composto e versa nel contenitore con la panna montata. Amalgama delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto.

Fai freddare in congelatore per 12 Ore.

Taglia il gelato in cubotti e metti nel boccale. Amalgama 10 Sec. Vel. 4 e 10 Sec. Vel. 6, spatolando.

Servi il gelato nelle coppette o nei bicchierini da caffè.

Consigli

Come tutti i gusti, anche la liquirizia sta benone con un bel ciuffo di panna e qualche cialda croccante. ;-P

Sei una fan assoluta della liquirizia? Aumentane la quantità, ma attenzione, il gelato risulterà più forte e anche più amaro, quindi bilancia aggiungendo un pochino di zucchero.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure