Impasto per pizza napoletana

Impasto per pizza napoletana
||||| Like It 0 |||||

Vuoi fare l’impasto per una buona pizza napoletana Bimby?

La vera pizza napoletana è sottile al centro e con un cornicione tutto intorno soffice e croccante allo stesso tempo!

L’impasto è elastico e si lascia lavorare bene, senza rompersi. La ricetta originale è semplicissima: acqua, farina, sale e lievito, assolutamente senza olio.

Scorda matterello o rulli: per stendere la pizza napoletana devi esercitarti nella tecnica dello schiaffo. 😉

Puoi vedere la tecnica di stesura alla napoletana nella prima parte del video di questo maestro pizzaiolo. Tra i tanti che girano in rete, questo è quello che più aiuta noi poveri profani!

Non ti dico che avrai una pizza da manuale la prima volta, ma a forza di farla verrà sempre meglio!

Comunque tranquilla: nella ricetta spiego anche come farlo in modo semplice. E’ meno ortodosso ma alla portata di tutti. 🙂

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 750 g
Tempo di preparazione
Tempo di cottura 5 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 10 ore
Tempo di riposo 2 min.

Ingredienti

  • 500 g di farina 0
  • 10 g di sale
  • 300 g di acqua
  • 10 g di lievito di birra fresco

Preparazione

Metti una ciotola sul coperchio del Bimby e pesa 300 g di farina 0 e 10 g di sale.

Mescola sale e farina e tieni da parte.

Versa nel boccale 300 g di acqua, sbriciola 10 g di lievito di birra fresco e sciogli 2 Min. 37° Vel. 1.

Aggiungi 200 g di farina 0 (non quella messa da parte!) e impasta 3 Min. Vel. Spiga. Aggiungi poco alla volta, dal foro del coperchio, la farina mescolata con il sale.

Lascia riposare 2 Min.

Impasta nuovamente 2 Min. Vel. Spiga.

Lascia lievitare 2 Ore nel boccale.

Impasta 1 Min. Vel. Spiga.

Togli l’impasto dal boccale e mettilo a lievitare in luogo caldo ancora per 2 Ore.

Rovescia l’impasto su un piano infarinato, dividilo in 3 parti da circa 250 g l’una e lascia i panetti così ottenuti a lievitare, coperti con un panno, per 6 Ore.

Stendi la pizza con le mani: prendi ogni panetto e appiattiscilo spingendo l’impasto dal centro verso il bordo (il cosiddetto “cornicione”) che deve rimanere più alto (1-2 cm) rispetto alla parte centrale, alta non più di 4-5 mm. Deve venire un disco di 30-35 cm.

Condisci la pizza come preferisci e cuoci in forno (se elettrico, in modalità ventilato) 5 Min. a 250°.

Consigli

Se preferisci, puoi sostituire il lievito di birra fresco con 4 g di lievito di birra secco disidratato.

Fai lievitare i 3 panetti di impasto nel forno chiuso, al riparo da correnti e sbalzi termici.

Stendi l’impasto velocemente, altrimenti si irrigidirà e sarà duro in cottura!

Puoi condire la pizza come preferisci, ma per la base usa pomodori pelati San Marzano, sminuzzati a mano o velocemente nel Bimby 3 Sec. Vel. 5. Condisci con un filo d'olio e aggiungi solo alla fine mozzarella e basilico. ;-)

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure