Melanzane alla parmigiana

Melanzane alla parmigiana
||||| Like It 0 |||||

Questa è la mia ricetta delle melanzane alla parmigiana che preparo con l’aiuto del Bimby

Accompagnate da prosciutto crudo e pane croccante sono il finimondo! Certo, non sono propriamente un piatto dietetico… le melanzane alla parmigana, infatti, sono fritte. 😀

Ma ogni tanto ne vale la pena e poi, se non hai problemi di linea o di salute, come recita la mia cara amica Elena “un fritto ogni tanto risveglia il metabolismo”. Vero o no, io ho deciso che ci credo! 😉

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 2 persone
Tempo di preparazione 20 min.
Tempo di cottura 35 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 2 rametti di basilico
  • 1/2 cipolla
  • 40 g di olio extravergine di oliva + q.b. per friggere
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • Sale q.b.
  • 2 mozzarelle
  • 80 g di parmigiano reggiano grattugiato

Preparazione

Sbuccia le melanzane con il pelapatate.

Taglia le melanzane in dischi non troppo sottili e friggili in olio d'oliva abbondante e bollente.

Quando i dischi sono dorati mettili a scolare su carta assorbente.

Nel frattempo, prepara il sugo: metti le foglie di 2 rametti di basilico nel boccale e sminuzza 3 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 1/2 cipolla e trita 5 Sec. Vel. 7.

Aggiungi l'olio d'oliva e stufa 3 Min. 100° Vel. 1.

Unisci 400 g di polpa di pomodoro. 10 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

A fine cottura metti il sale e mescola 10 Sec. Vel. Soft.

Sbriciola la mozzarella con le mani e tieni da parte.

Prendi una pirofila, fai uno strato di melanzane, metti sopra la mozzarella, il parmigiano e infine il sugo.

Fai gli strati che ti vengono in base alle dimensioni della tua pirofila.

Sull'ultimo strato di melanzane metti solo il sugo e il parmigiano (per ultimo).

Inforna a 200° circa 35 Min. (forno statico), fino a che non si forma una bella crosticina.

Lascia riposare e servi tiepide o fredde.

Consigli

Per la frittura io uso sempre e solo olio di oliva: è più "genuino".

Visto che spesso le melanzane hanno la buccia dura, io la tolgo. E così posso darla anche a mia figlia che non ama vedere "cose nere nel piatto". Se preferisci, però, puoi anche lasciare la buccia.

Se ti piace il piccante, puoi aggiungere nel sugo del peperoncino. A noi piace molto, ma quando si cucina per i bimbi non è consigliabile! :-D

Il consiglio di Fra: per rendere un pochino più leggero il piatto, le melanzane già affettate si possono cuocere nel Varoma 20 Min. Temp. Varoma Vel. 1, versando 500 g di acqua nel boccale. Al posto della mozzarella si possono mettere le sottilette light.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure