Muffin salati al salmone affumicato

Muffin salati al salmone affumicato
||||| Like It 0 |||||

I muffin salati al salmone Bimby sono veloci da preparare, adatti a mille occasioni e davvero deliziosi. Il sapore del salmone affumicato rende questi muffin molto golosi.

Hai presente quando la Domenica sera apri il frigorifero e… il nulla? Praticamente ti ritrovi senza cena e senza ingredienti per preparare qualcosa al volo. 🙁

Grazie al cielo, quel giorno eravamo andati all’Ikea. Io ci vado più per acquistare alla Bottega Svedese che nel negozio di mobili vero e proprio.

Così, tra le altre cose, avevo comprato del salmone svedese, delizioso e utilissimo per preparare questa ricetta e salvare la cena. 😉

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 12 pezzi
Tempo di preparazione 2 min.
Tempo di cottura 25 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 60 g di parmigiano reggiano
  • 60 g di burro
  • 200 g di latte
  • 250 g di farina 00
  • 2 uova medie
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Una bustina di lievito in polvere per torte salate
  • 150 g di salmone affumicato

Ti serve

Preparazione

Accendi il forno a 180°.

Metti nel boccale 60 g di parmigiano reggiano e grattugia 10 Sec. Vel. 10. Metti da parte.

Metti nel boccale 60 g di burro e fondi 1 Min. 100° Vel. 1. Se necessario, prolunga di qualche secondo il tempo per far sciogliere completamente il burro.

Aggiungi 200 g di latte, 250 g di farina 00, 2 uova medie, il parmigiano reggiano grattugiato messo da parte, sale e pepe e una bustina di lievito in polvere per torte salate. Impasta 30 Sec. Vel. 5.

Aggiungi 150 g di salmone affumicato tagliato a pezzetti con le forbici e amalgama 10 Sec. Antiorario Vel. 3.

Riempi con l’impasto 12 pirottini per muffin non oltre i ⅔ della capienza, e cuoci in forno caldo per 20-30 Min. a 180°.

Consigli

Puoi decorare i muffin con dell’aneto oppure con dei semi di papavero.

Per un sapore più marcato, sostituisci il parmigiano reggiano con del pecorino.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure