Omogeneizzato di prugna

Omogeneizzato di prugna
||||| Like It 0 |||||

Hai avviato da qualche tempo lo svezzamento? Dopo settimane di pera e mela, per variare gusto degli omogeneizzati di frutta, prova con l’omogeneizzato di prugna Bimby, un frutto delizioso, che spesso arriva nelle nostre cucine direttamente dagli alberi controllati di amici e parenti.

Per la preparazione io preferisco prugne bio e dalla polpa ben matura. 😉

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 2 min.
Tempo di cottura 16 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 400 g di prugne senza nocciolo
  • 500 g di acqua

Preparazione

Lava molto bene 400 di prugne, elimina il nocciolo e tagliale a pezzi.

Versa 500 g di acqua nel boccale, inserisci la frutta nel cestello e cuoci 15 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Estrai il cestello e conserva l'acqua di cottura.

Riposiziona il boccale, inserisci la prugna cotta e l'acqua di cottura in base alla densità che preferisci.

Omogeneizza 1 Min. Vel. 8.

Consigli

Se proprio l'omogeneizzato avesse bisogno di una punta di dolce in più, puoi aggiungere dello zucchero nel mezzo misurino dell'acqua di cottura.

Puoi conservare l'omogeneizzato di prugna Bimby in frigorifero per 2-3 giorni oppure lo puoi congelare in vasetti puliti e conservarlo anche per 20 giorni.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure