Pane ciabatta fatto in casa

Pane ciabatta fatto in casa
||||| Like It 0 |||||

Questo pane ciabatta Bimby fatto in casa si lavora davvero in 4 minuti, così io faccio l’impasto due volte e ho più panini. Se proprio avanzano, li posso sempre congelare già tagliati a metà per farcirli quando servono. 😉

Hai già provato gli altri panini da fare col Bimby? Ci sono gli ottimi panini con farina integrale, i morbidi panini con farina manitoba, i golosi panini farciti con prosciutto e mozzarella e i soffici panini al latte con semi di sesamo e papavero. W la varietà! 🙂

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 pezzi
Tempo di preparazione 4 min.
Tempo di cottura 15 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 2 ore
Tempo di riposo 10 min.

Ingredienti

  • 300 g di acqua tiepida
  • 12 g di lievito di birra fresco
  • Un cucchiaino di miele
  • 400 g di farina 0 (o Manitoba)
  • 8 g di sale
  • 30 g di olio extravergine di oliva

Preparazione

Versa nel boccale 300 g di acqua tiepida, aggiungi 12 g di lievito di birra e un cucchiaino di miele. 1 Min. Vel. 1.

Aggiungi 400 g di farina 0 (o Manitoba) e 10 g di sale. 3 Min. Vel. Spiga.

Metti l’impasto a lievitare 1 Ora in una ciotola unta con 30 g di olio e copri con un telo o con la pellicola trasparente.

Piega l’impasto tre volte dai bordi verso il centro, così si sgonfierà e assorbirà l'olio. Lascia lievitare ancora 1 Ora.

Preriscalda il forno a 240°.

Infarina una spianatoia e dividi l'impasto in 4 parti uguali con una lama.

Dai a ciascuna parte la forma di un rettangolo un po' largo, devi lavorarlo tirando delicatamente con le dita, poi piega i lati lunghi verso il centro per dare la forma tipica della ciabatta, pizzicando con delicatezza per far aderire bene i bordi.

Metti le ciabatte su una teglia ben oliata, con la piega verso il basso a contatto con la teglia.

Fai riposare 10 Min.

Inforna 15 Min. a 240°.

Consigli

L’impasto appena fatto ha una consistenza piuttosto morbida: è normale.

Per far lievitare bene l'impasto puoi anche metterlo direttamente nel forno spento con accanto un pentolino di acqua calda.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure