Panna montata

Panna montata
||||| Like It 0 |||||

Con il Bimby puoi ottenere una panna montata che rimane soffice e compatta. Basta solo che segui alcuni piccoli accorgimenti. 😉

Visto che in parecchie torte si deve usare la panna montata, ho pensato di fare un post tutto per lei.
Col Bimby puoi montare la panna in modo perfetto, ma se non usi delle “precauzioni” potresti non ottenere il risultato sperato.

Sono piccoli preziosi consigli affinché il Bimby da tuo alleato prezioso non si trasformi in tuo nemico…

Magari è capitato anche a te. Hai qualche consiglio da aggiungere? Scrivimelo nei commenti e lo aggiungerò ben volentieri!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 2 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 250 o 500 g di panna fresca liquida

Guarda il video

Preparazione

Disponi la farfalla sulle lame e aggiungi la panna liquida. Avvia il Bimby a Vel. 3 per 1, 2 Min. o poco più.

I minuti variano molto: devi osservare la densità della panna dal foro del coperchio. Si vede a occhio!

Consigli

Perché la panna diventi soffice, non si smonti o non diventi burro (come è successo a me...) devi usare alcuni accorgimenti:

1) La panna deve essere fredda di frigorifero.

2) Raffredda prima anche il boccale in frigorifero.
Puoi anche tritare un po' di ghiaccio... Questo suggerimento me l'ha dato Maria Barbara sullapagina di Facebook di Ricette Bimby.

3) Osserva la panna come monta, non superando mai la Vel.3.

4) Puoi usare in sostituzione la panna vegetale, ma non quella a lunga conservazione.

5) Fai attenzione ad "ascoltare" il Bimby. Mentre monti la panna, ad un certo punto, il rumore che fa il Bimby cambia. Dai subito un'occhiata per vedere se la consistenza raggiunta è quella che desideri.

Il consiglio di Annmonte: "Ho saputo a un corso Bimby post vendita che bisogna controllare nel boccale mentre la panna sta montando ed è pronta quando sulle pareti del boccale si formano delle righe con la panna stessa."

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure