Pasta di zucchero

Pasta di zucchero
||||| Like It 0 |||||

La pasta di zucchero Bimby è una pasta lavorata, molto particolare, che può essere colorata e modellata nei modi più disparati.

Basti pensare alle meravigliose torte a piani dei film americani, tanto belle da sembrare quasi finte! 🙂

Ad essere sincera pensavo fosse più difficile da fare, ma poi ho scoperto che gli ingredienti sono facilmente reperibili e la preparazione è in realtà molto semplice.

Col Bimby poi hai la sensazione che la pasta di zucchero venga addirittura più buona, perché farla è un divertimento. 🙂

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 1 pezzi
Tempo di preparazione 3 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 3 ore

Ingredienti

  • 5 g di gelatina in fogli
  • 3 cucchiai di acqua
  • 50 g di glucosio
  • 500 g di zucchero a velo
  • Amido di mais q.b.
  • Colorante alimentare in gel q.b.

Preparazione

Metti in ammollo in acqua molto fredda 5 g di gelatina fino a quando non sarà completamente morbida.

Versa nel boccale 3 cucchiai di acqua, 50 g di glucosio, la gelatina ammollata e scalda 1 Min. 37° Vel. 2.

Se vuoi colorare tutta la pasta di zucchero di un unico colore, aggiungi ora una piccola quantità di colorante.

Aggiungi 500 g di zucchero a velo e impasta 20 Sec. Vel. 6.

Togli dal boccale e impasta ancora un po’ con le mani, forma una palla, copri con pellicola trasparente e lascia riposare qualche ora prima di utilizzare.

Per lavorare e stendere la pasta di zucchero, evitando che si attacchi al piano di lavoro, utilizza poco amido di mais.

Consigli

Se non trovi il glucosio puoi utilizzare del miele, nella stessa quantità.

Se lo zucchero a velo avesse molti grumi puoi tritarlo velocemente prima di versare l’acqua nel boccale e poi tienilo da parte.

Utilizza solo coloranti in gel per evitare che la pasta di zucchero si ammorbidisca troppo.

Conserva la pasta di zucchero coprendola bene con pellicola trasparente e poi chiudila in un sacchetto di plastica o in un barattolo.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure