Pignolata messinese

Pignolata messinese
||||| Like It 0 |||||

La pignolata messinese Bimby è uno dei dolci che preferisco!

La ricetta è molto simile a quella degli struffoli, dai quali si differenzia non solo per il periodo dell’anno in cui viene preparato (da Natale a Carnevale), ma anche e sopratutto per le super buone glasse con cui si può servire. 🙂

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 10 min.
Tempo di cottura 15 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 20 min.

Ingredienti

  • 200 g di farina 0
  • 2 uova

Per la glassa

  • 200 g di zucchero
  • 2 cucchiai di miele
  • 100 g di zucchero a velo
  • 80 g di cioccolato fondente

Per friggere

  • Olio di semi q.b.

Preparazione

Inserisci nel boccale 200 g di farina e 2 uova. Impasta 2 Min. Vel. Spiga.

Lascia riposare l'impasto per 20 Min.

Forma con l'impasto dei serpentini e taglia da questi delle piccole palline, infarinandole per non farli attaccare.

Elimina la farina in eccesso e friggi le palline in olio caldo fino a doratura.

Lascia asciugare le palline sulla carta assorbente.

Versa 200 g di zucchero e 2 cucchiai di miele in un tegame capiente e scioglili a fuoco basso amalgamando.

Quando la glassa è pronta versa metà delle palline nel tegame e gira velocemente.

Forma una piramide con queste palline.

Nel boccale pulito, metti 100 g di zucchero a velo insieme a 80 g di cioccolato 50 Sec. Vel. 7.

Fondi 3 Min. 60° Vel. 2.

Metti in una ciotola le restanti palline, versa il cioccolato fondente, mischia velocemente e con queste forma un'altra piramide.

Consigli

Puoi anche glassare la Pignolata con un albume montato a neve, zucchero a velo e succo di limone!

Ti consiglio di preparare la glassa col miele in un pentolino antiaderente così eviterai che si attacchi alle pareti del Bimby.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure