Pizza di scarola napoletana

Pizza di scarola napoletana
||||| Like It 0 |||||

La pizza di scarola è una ricetta campana che viene portata in tavola nei giorni di Natale.

Chi vieta, però, di gustarla in qualsiasi momento? L’ultima volta l’ho preparata per una cena veloce ma sostanziosa, accompagnata da salumi, le olive avanzate dalla preparazione e un pezzo di formaggio. Se ne resta un po’, puoi sempre scaldarla velocemente in forno, anche il giorno dopo. 🙂

L’impasto base è quello della pizza, mentre il gusto dolce della scarola si arricchisce di sapori decisi, come quello delle olive nere. A me piace con una punta di zenzero fresco, anche se non c’è nella ricetta originale!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 6 persone
Tempo di preparazione 27 min.
Tempo di cottura 35 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 2 ore
Tempo di riposo

Ingredienti

Per la pasta

  • 200 g di farina Manitoba
  • 300 g di farina 00
  • 200 g di acqua
  • 80 g di olio extravergine di oliva + q.b. per ungere la teglia e spennellare la pizza
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 10 g di sale

Per il ripieno

  • 800 g di scarole
  • 50 g di olive nere denocciolate
  • 20 g uvetta
  • 20 g di pinoli
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Uno spicchio di aglio con la pelle

Ti serve

Preparazione

Metti nel boccale 200 g di farina 0, 300 g di farina 00, 200 g di acqua, 80 g di olio extravergine di oliva, 15 g di lievito di birra fresco e impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Aggiungi 10 g di sale e impasta 2 Min. Vel. Spiga.

Trasferisci l’impasto in una ciotola, copri con la pellicola per alimenti e metti a lievitare almeno 2 Ore.

Pulisci la scarola, lavala e tagliala a pezzi.

Metti nel boccale pulito 40 g di olio extravergine di oliva, lo spicchio di aglio e fai riscaldare 2 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Aggiungi la scarola a pezzetti, 50 g di olive nere denocciolate a pezzetti, il sale e cuoci 20 Min 100° Antiorario Vel. Soft, finchè la scarola sia diventata tenera e abbia perso i liquidi.

Aggiungi 20 g di pinoli, 20 g di uvetta, pepe, elimina l’aglio e metti a raffreddare.

Accendi il forno a 180°.

Stendi col matterello metà della pasta lievitata in una teglia da 26 cm di diametro leggermente unta.

Distribuisci al centro le scarole, copri con la sfoglia ottenuta dall’altra metà di impasto, taglia i bordi in eccesso e sigillali con la punta delle dita.

Bucherella la superficie della pizza con i rebbi della forchetta, spennella con olio extravergine di oliva e inforna 35 Min. a 180°.

Consigli

Dopo aver riscaldato l’olio e l’aglio puoi aggiungere due filetti di acciuga sott’olio tagliati a pezzetti e lascia sciogliere per 1 Min. 100° Antiorario Vel. Soft. Daranno un gusto più deciso alla pizza.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure