Pizzette fritte napoletane

Pizzette fritte napoletane
||||| Like It 0 |||||

Hai mai provato a fare le pizzette fritte napoletane col Bimby? Una ricetta facile facile e da leccarsi i baffi!

Devo confessare che, quest’estate, al mare con i nostri amici Maddi e Giulio in 10 giorni le abbiamo preparate ben 2 volte…! Troooppo buone! La prima volta è stata un esperimento, la seconda eravamo tutti ben organizzati: chi dava la forma, chi friggeva, chi metteva il sugo, chi metteva il parmigiano e… chi mangiava 😉

L’origine della pizza fritta non poteva che essere a Napoli. Infatti, ho scoperto queste pizzette da mia cognata che ha la madre napoletana e mi raccontava che a casa sua c’era la tradizione di cucinarle il pranzo della vigilia di Natale: una cosa leggera per prepararsi al cenone di pesce! 🙂

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 40 pezzi
Tempo di preparazione 15 min.
Tempo di cottura 60 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 2 ore
Tempo di riposo

Ingredienti

Per l'impasto

  • 80 g di acqua
  • 250 g di latte
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 10 g di zucchero
  • 600 g di farina di grano tenero tipo 0
  • 100 g di sale

Per il sugo

  • 1/2 cipolla
  • Una costa di sedano
  • Una carota
  • 40 g di olio extra vergine d’oliva
  • 800 g di pelati
  • Qualche foglia di basilico

Per friggere e guarnire

  • Olio di semi per friggere q.b.
  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b.

Preparazione

Pizzette fritte napoletane Bimby TM31 | TM5

Inserisci nel boccale 80 g di acqua, 250 g di latte, 40 g di olio, un cubetto di lievito di birra da 25 g e 10 g di zucchero. 5 Sec. Vel. 3.

Aggiungi 600 g di farina di grano tenero tipo 0 e 10 g di sale. Impasta 3 Min Vel. Spiga.

Togli l'impasto dal boccale e fallo lievitare in una ciotola fino a che non raddoppia di volume.

Nel frattempo, prepara il sugo di pomodoro.

Inserisci nel boccale pulito mezza cipolla, una costa di sedano e una carota Qualche Sec. Vel. 7.

Aggiungi 40 g di olio extravergine di oliva. 3 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi 800 g di pelati. Cuoci 30 Min. 100° Vel. 1.

A fine cottura aggiungi qualche foglia di basilico e frulla col misurino inserito 10 Sec. Vel. 7.

Una volta lievitato l'impasto, forma delle pizzette.

Riempi una padella con l'olio di semi e friggi le pizzette su entrambe i lati fino alla doratura.

Fai assorbire l'unto in eccesso su carta assorbente e disponi le pizzette su una teglia non sovrapponendole.

Metti su di ognuna sugo di pomodoro e parmigiano reggiano grattugiato.

Consigli

Io al posto del formaggio grattugiato uso della mozzarella e prima di servirle le metto per 5 Min. in forno preriscaldato a 100°. Ottime!!

In alternativa alla forma classica delle pizzette, puoi friggere anche delle palline di pizza con un pizzico di sale dopo la cottura: più facile di così...

Il consiglio di Mariangela: per la frittura uso l'olio di semi di arachide. Sono morbidissime.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure