Ragù di cinghiale

Ragù di cinghiale
||||| Like It 0 |||||

Ci sono piatti laboriosi per cui vale davvero la pena impegnarsi. Uno di questi è il ragù di cinghiale. Anche perché con il Bimby l’impegno si divide a metà.

La scorsa estate una cara amica umbra di mia zia le ha regalato della carne di cinghiale. Lei aveva un gran timore di non saperla cucinare, così l’ha affidata a me o, meglio, al mio Bimby.

Ovviamente, non mi sono tirata indietro. Avevo sentito parlare molte volte della preparazione del cinghiale e, diffidando delle ricette troppo veloci, ho marinato la carne come da tradizione e poi l’ho lavorata con il Bimby per fare un ragù. Il risultato? Un ragù di cinghiale Bimby superbo, dal sapore deciso ma non troppo selvatico.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 15 min.
Tempo di cottura 95 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 12 ore

Ingredienti

Per la marinata

  • 500 g di polpa di cinghiale
  • Una costa di sedano
  • Una carota
  • Una cipolla
  • 2 foglie di alloro
  • 2 bacche di ginepro
  • Vino rosso q.b.

Per il ragù

  • Una costa di sedano
  • 2 carote
  • Una cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Una foglia di salvia
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • Un rametto di rosmarino
  • Una foglia di alloro
  • 500 g di polpa di pomodoro
  • 200 g di acqua
  • 100 g di latte
  • Sale q.b.

Preparazione

La sera prima (o la mattina per la sera), taglia 500 g di cinghiale a cubi e mettilo in una ciotola capiente, aggiungi un costa di sedano, una carota e una cipolla tagliati grossolanamente, 2 foglie di alloro e 2 bacche di ginepro, poi, copri completamente con il vino.

Sgocciola la carne, trasferiscila nel boccale e trita poco per volta, togliendo man mano la carne macinata prima di aggiungerne altra 3 Sec. Vel. 7.

Rimetti tutta la carne macinata nel boccale e cuoci 5 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft. Scola e metti da parte.

Metti nel boccale una costa di sedano, 2 carote, una cipolla, 2 spicchi di aglio, un ciuffo prezzemolo e una foglia salvia e trita 10 Sec. Vel. 7. Raccogli il trito con la spatola sul fondo del boccale.

Aggiungi 50 g di olio, un rametto di rosmarino, una foglia di alloro e soffriggi 3 Min. 100° Vel. 1.

Metti il cinghiale macinato nel boccale e fai insaporire.5 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Versa 500 g di polpa di pomodoro e 200 g di acqua. Cuoci con il misurino inclinato 60 Min. 100°Antiorario Vel. Soft.

Aggiungi 100 g di latte, regola di sale e ultima la cottura. 20 Min. 100°Antiorario Vel. Soft.

Consigli

Per un gusto più speziato puoi aggiungere al sugo un pizzico di zenzero in polvere e bacche di ginepro.

In commercio trovi anche carne già marinata. Ti basterà saltare la marinatura e procedere direttamente con il sugo.

Se la carne dovesse avere troppi nervetti e si dovesse attorcigliare in fase di macinatura attorno alle lame, hai due possibilità: tagliarla col coltello oppure congelare per mezz'ora i pezzi di cinghiale e, poi, frullare.

Se vuoi, puoi aggiungere al sugo una generosa manciata di olive taggiasche denocciolate.

La pasta perfetta per questo ragù? Senza dubbio le pappardelle!

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure