Sale aromatizzato

Sale aromatizzato
||||| Like It 0 |||||

Il sale aromatizzato Bimby ha un bellissimo colore verde brillante ed un intenso profumo. Forse anche troppo forte da odorare così. Magari ti fa starnutire… 🙂

Quando sta per tutta la notte ad asciugare la cucina si riempie di questo odore fortissimo. A me piace tanto, ma certo per i bambini non è il massimo svegliarsi con questo odore :-). Basta toglierlo prima che arrivino i bambini in cucina ed aprire la finestra per un po’!

Questo sale aromatico è l’ideale per aromatizzare patate, arrosti, pesce, carni. Ti vuoi fare una semplice fettina ai ferri? Ci metti sopra un po’ di questo sale e il sapore è davvero tutta un’altra cosa!

Piace anche ai bambini! Almeno i miei ci vanno matti. Anzi, spesso devo tenerglielo lontano perché esagerano…

Le indicazioni degli ingredienti sono abbastanza generali. Ovvero, se non trovi qualcuno di questi ingredienti, non c’è problema. Inoltre, le dosi sono approssimative perché è davvero impossibile pesare gli ingredienti. Si va proprio ad occhio. La famosa “manciata”, come si diceva un tempo.

Inoltre, è una questione di gusti. Magari a te l’aglio proprio non piace, allora non ce lo mettere! 🙂 Questi ingredienti io li ho trovati anche al discount, nei vasetti pronti e già secchi.

Se li hai a disposizione freschi, meglio. Ma è importante che il sale si asciughi, poi, molto bene!

Io preparo questo sale aromatizzato in grosse quantità. Spesso l’ho regalato a Natale. E’ davvero molto gradito!

Provalo e fammi sapere che delizie hai cucinato! 🙂

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 250 g
Tempo di preparazione 2 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 12 ore

Ingredienti

  • Una manciata di aghi di rosmarino
  • 3 foglie di lauro
  • 6 foglie di salvia
  • 6 bacche di ginepro
  • Prezzemolo q.b.
  • 200 g di sale grosso
  • 3 spicchi di aglio
  • Timo secco q.b.
  • Maggiorana secca q.b.
  • Una presa di pepe nero
  • Una presa di pepe bianco

Preparazione

Lava una manciata di aghi di rosmarino, 6 foglie di salvia, 3 foglie di lauro, 6 bacche di ginepro lavati, un po' di prezzemolo asciugali e stendili su un canovaccio per 5/6 Ore (devono asciugare bene).

Inserisci nel boccale gli odori lavati, 200 g di sale grosso, 3 spicchi di aglio, il timo secco, la maggiorana, il pepe nero e il pepe bianco. Polverizza 1 Min. Vel. 10.

Stendi su carta assorbente in modo che stia molto largo e lascia che si asciughi per tutta la notte, oppure spargi il sale aromatizzato su una teglia rivestita di carta do forno e asciuga in forno 20-25 Min. a 50°.

Conserva in vasetti di vetro ben chiusi.

Consigli

Io ripongo il sale aromatizzato nei contenitori dove sono raccolti gli odori e li uso per fare i regali.

Ho messo questo sale anche in bustine di plastica trasparenti. Poi, ho chiuso il sacchetto, l'ho girato e messo nelle lattine (senza la carta) dei pelati o dei fagioli. Un'idea simpatica, no?

Il consiglio di Erika Viola: per esperienza è preferibile preparare il sale aromatizzato in giornate non umide.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure

    • Ciao Katia, se l’ambiente è abbastanza caldo, basta far asciugare il sale aromatizzato una notte su carta assorbente. Ma se preferisci, puoi fargli perdere l’umidità in forno per 20-25 minuti a 50°. 😉

      Ricette Bimby