Salsa aioli

Salsa aioli
||||| Like It 0 |||||

Particolare ma davvero speciale, la salsa aioli accompagna bene carni alla griglia oppure lesse, verdure crude o cotte e uova sode.

Di origine provenzale, nel nostro Paese questa salsa viene utilizzata soprattutto in Piemonte. Ed è lì che l’ho assaggiata la prima volta, con verdure grigliate e uova sode.

La trovo ottima per servire carne lessa, per una cena semplice ma curata. Una volta, infatti, avevo degli ospiti, ma ero senza idee. Il mio macellaio aveva un muscolo di manzo particolarmente buono, ottimo, a suo dire, per il brodo. Ci conosciamo da anni ormai, per cui mi sono fidata: aveva ragione! Così, dopo aver cucinato dell’ottimo brodo di carne, mi sono ritrovata con un bollito eccezionale.

La cena era fatta! Nel brodo ho cotto i passatelli, mentre ho servito la carne ben calda in un vassoio e messo in ciotole diverse della salsa verde e della salsa aioli. Ero convinta che la salsa verde sarebbe finita in un attimo e che solo pochi avrebbero scelto la salsa aioli… Mi sono completamente sbagliata! Con il bollito è davvero imbattibile! Qualcuno, poi, l’ha messa anche sul contorno: una semplice insalata di patate.

Le salse, in generale, son un ottimo aiuto per dare carattere a un piatto semplice. Con il Bimby ne puoi preparare davvero tante, come la salsa di peperoncini, la salsa tonnata o la speciale salsa Philadelphia e tonno.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 6 persone
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 300 g di olio di semi girasole o arachidi
  • 2 spicchi di aglio
  • Sale fino q.b.
  • 1 uovo da 60 g a temperatura ambiente
  • 1 tuorlo a temperatura ambiente
  • 1/2 limone (succo)
  • Pepe q.b.

Preparazione

Appoggia una brocca sul coperchio chiuso del Bimby, azzera la tara della bilancia, pesa 300 g di olio di semi girasole o arachidi e tieni da parte.

Sbuccia 2 spicchi d'aglio ed elimina il germe interno (il filamento centrale).

Metti l'aglio nel boccale con una presa di sale e 50 gr di olio. 3 Sec. Vel. 7. Raccogli sul fondo con la spatola.

Posiziona la farfalla, poi aggiungi un uovo, un tuorlo, il succo di 1/2 limone e un pizzico di pepe.

Posiziona sul coperchio il misurino mettendolo al contrario (con il fondo girato verso l'alto) e, con le lame in movimento, versa l'olio. 3 Min. Antiorario Vel. 4.

Consigli

Per una buona riuscita della salsa, tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Per un sapore più delicato, invece di frullare l'aglio, puoi spremerlo con l'apposito spremiaglio, magari utilizzando spicchi più grandi e succosi. Ovviamente per fare la salsa, dovrai saltare il passaggio di "frullatura" dell'aglio, ricordarti di aggiungere il sale agli ingredienti e proseguire come da ricetta.

Se gradisci un sapore più deciso, puoi aggiungere uno spicchio d'aglio in più.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure