Torta allo yogurt greco

Torta allo yogurt greco
||||| Like It 0 |||||

Non hai mai usato lo yogurt greco per fare un dolce? Allora questa ricetta della torta allo yogurt greco col Bimby fa proprio per te. Scoprirai un nuovo modo di usare questo ingrediente e lo amerai ancora di più.

Lo yogurt greco si differenzia dallo yogurt comune per la sua consistenza compatta e per il basso contenuto di grassi, praticamente assenti nella versione magra (buono a sapersi per la dieta ;-)). Il suo sapore aspro stempera e compensa benissimo la dolcezza di molte ricette.

Greta Pavan di Milano, che mi ha mandato la ricetta, scrive: “Ricetta sperimentata dalla sottoscritta, amante dello yogurt greco famoso per la sua consistenza e cremosità. Proprio grazie a questa sua proprietà, la torta risulta spugnosa e morbidissima! L’aroma da aggiungere ‘obbligatoriamente’, a mio parere, è la cannella!”

Ho provato questa torta e l’ho trovata soffice e delicata. La consiglio per una merenda in famiglia o tra amici o colleghi, purché ci sia qualcuno che possa chiederti “cosa c’è dentro?” così da poter stupire tutti svelando l’ingrediente segreto!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 8 persone
Tempo di preparazione 2 min.
Tempo di cottura 45 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 200 g di zucchero
  • 70 g di olio di semi
  • 3 uova
  • Un pizzico di sale
  • 170 g di yogurt greco
  • 250 g di farina 00
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Cannella q.b.

Ti serve

Preparazione

Inserisci nel boccale 200 g di zucchero e 70 g di olio di semi. 30 Sec. Vel. 3.

Posiziona la farfalla.

Aggiungi 3 uova e un pizzico di sale. 1 Min. Vel. 3.

Togli la farfalla.

Aggiungi 170 g di yogurt, 250 g di farina, una bustina di lievito per dolci e un pizzico di cannella. 1 Min. Vel. 4.

Otterrai un impasto molto denso.

Trasferisci l'impasto in una tortiera da 20 cm di diametro leggermente unta e cuoci in forno caldo statico 45 Min. a 180°.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure