Tortino al cioccolato

Tortino al cioccolato
||||| Like It 0 |||||

Il tortino al cioccolato: delizioso cioccolato fondente, burro, uova, zucchero e poca fecola e farina danno vita a un morbidissimo dolcetto da offrire in tantissime occasioni!

Per dirla tutta in questa ricetta di fecola e farina ce n’è ben poco, tutta la struttura del dolce è data dalla parte grassa, ossia il cioccolato, le uova e il burro, per un tripudio di morbidezza e sapore! 😛

Del resto, come dicono alcuni chef e molte nonne, in un piatto trovi quello che ci metti: se ci metti cose buone, sarà buono, se vai tanto per il sottile con ingredienti dietetici e quant’altro, non sempre il gusto è assicurato.

Ma dopo una giornata di fatiche, o quando si vuole suggellare un momento di felicità, non si può sempre badare alle calorie! 😉

La ricetta è di Chiara Epifanio da Tropea (Vibo Valentia).

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 6 min.
Tempo di cottura 30 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 4 uova
  • 100 g di zucchero
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 110 g di burro
  • 40 g di fecola
  • 15 g di farina 00
  • 30 g di Amaretto (o liquore dolce da sostituire a proprio gusto)
  • Un cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione

Metti la farfalla nel boccale del Bimby e inserisci 4 uova e 100 g di zucchero. 3 Min. Vel. 3. Metti da parte.

Togli la farfalla e sciogli nel boccale 200 g di cioccolato e 110 g di burro. 3 Min. 60° Vel. 3.

Aggiungi 40 g di fecola, 15 g di farina, 30 g di liquore, un cucchiaino di lievito per dolci e poi la crema di uova e zucchero. 30 Sec. Vel. 4.

Metti il composto nello stampo della torta e inforna. 30 Min. 180°.

Consigli

Io ho utilizzato uno stampo in silicone, se non ce l'hai puoi usare una tortiera normale imburrandola e spolverandola con amaretti tritati.

Per addolcire il piatto dei tuoi ospiti, ti consiglio di servire il tortino con la crema Bimby, magari aromatizzata all'amaretto (o al liquore scelto).

La torta rimane molto morbida, per cui fai attenzione alla prova stecchino.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure