Vin brulè

Vin brulè
||||| Like It 0 |||||

Il vin brulè è una di quelle ricette che aiutano ad entrare con gioia nella stagione invernale.

Tipico delle regioni Alpine, il vin brulè è una bevanda calda speziata.

Dopo una giornata sugli sci oppure al freddo della neve l’idea di sorseggiarlo bollente è proprio allettante! E’ il re degli aperitivi invernali!

Oltretutto ha delle ottime proprietà curative: a me capita di farlo spesso quando io o mio marito siamo un po’ congestionati. Provalo a bere prima di dormire e fammi sapere! 🙂

E cosa dire delle belle passeggiate tra i mercatini di Natale allietate da pause ai chioschi di legno tra dolci tipici e vin brulè?

Puoi prepararne una tazza bollente per accompagnare un’ottima torta al vino rosso oppure la torta ubriaca cioccolato e vino rosso.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 6 persone
Tempo di preparazione 12 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 250 g di zucchero
  • 220 g di acqua
  • 20 g di succo di limone
  • 2 stecche di cannella
  • 2-3 chiodi di garofano
  • 800 g di vino rosso

Preparazione

Versa nel boccale 250 g di zucchero, 220 g di acqua, 20 g di succo di limone, 2 stecche di cannella, 2-3 chiodi di garofano. 5 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi 800 g di vino rosso. 7 Min. 80° Vel. 1, senza far bollire.

Servi caldo.

Consigli

Ricordati di servire il vin brulè nelle tazze perché il calore potrebbe rompere i normali bicchieri!

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure