Zeppole napoletane senza patate

Zeppole napoletane senza patate
||||| Like It 0 |||||

Chi non ama le zeppole o graffe? Però le patate non piacciono a tutti, ed ecco la ricetta senza patate. 🙂 Queste zeppole, per l’assenza delle patate, risultano più leggere, ma ti consiglio di consumarle nella stessa giornata in cui le friggi o al massimo l’indomani mattina, perché potrebbero non avere più quella sofficità che le contraddistingue.

Mmm… solo a parlarne mi è venuto un certo languorino!!! Eh, tu? cosa ne dici di provare a farle? Questa ricetta mi è stata inviata da Francesca Barbagallo, una fan della pagina Facebook di Ricette Bimby.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 10 min.
Tempo di cottura 30 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 2 ore
Tempo di riposo

Ingredienti

Per l'impasto

  • 60 g di zucchero
  • 250 g di latte
  • 500 g di farina 00
  • 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva
  • Un cubetto di lievito birra o 1 bustina di lievito secco
  • Un pizzico di sale

Per friggere

  • Olio di semi q.b.

Per guarnire

  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Inserisci nel boccale 60 g di zucchero e 125 g di latte. 5 Sec. Vel. 3.

Aggiungi 125 g di latte, 500 g di farina, mezzo bicchiere di olio, un cubetto di lievito e il sale. 10 Sec. Vel. 5 e 2 Min. 30 Sec. Vel. Spiga.

Metti l'impasto così ottenuto in una ciotola coperta con pellicola e lascialo lievitare sino al raddoppio del volume 1-2 Ore.

Trascorso questo tempo, riprendi l'impasto e forma dei rotolini, chiudi le estrmità e forma le graffe. Metti su una teglia e fai lievitare ancora fino a quando gonfiano.

Friggi le zeppole in olio bollente (170/180°C) facendole galleggiare e rigirandole due, tre volte per lato in modo da farle gonfiare e dorare uniformemente.

Scolale ad una ad una e rigirale più volte sulla carta assorbente per asciugare l’olio.

Successivamente, spolverizzale una ad una, in una ciotola con un dito di zucchero a velo.

Consigli

Per quanto concerne lo zucchero con cui guarnire le zeppole, ti consiglio di preparare lo zucchero a velo bucaneve, uno zucchero resistente all'umidità che, dopo essere stato cosparso sulla superficie del dolce, non viene assorbito mostrando quell'aspetto di unto esteticamente non gradevole.

Puoi gustare le zeppole al naturale oppure farcite con la nutella, la crema Bimby o qualsiasi altra farcitura di tuo gusto!!! :-)

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure