Zeppole sarde

Zeppole sarde
||||| Like It 0 |||||

Le zeppole sarde, anche dette zippulas, sono frittelle dolci profumate allo zafferano. Si preparano in Sardegna nel periodo di Carnevale e ogni zona ha, ovviamente, la sua ricetta e, soprattutto, la sua forma.

Io le ho fatte a forma di ciambella, ma sono strepitose anche a forma di spirale! In pratica devi far scendere l’impasto disegnando una spirale grande come il tegame. Mi ricorda un po’ le frittelle tirolesi, i mitici strauben! Saranno parenti? 😉

Rita, fan della pagina Facebook di Ricette Bimby, una sarda DOC che mi ha suggerito di provarle, mi dice che dalle sue parti “le zeppole vengono fatte lunghe a spirale.”

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 10 pezzi
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura 20 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 3 ore
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 200 g di latte
  • 20 g di lievito di birra fresco
  • 20 g di zucchero + q.b. per cospargere
  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina Manitoba
  • 50 g di fecola di patate
  • 2 bustine di zafferano
  • Un misurino di acqua tiepida
  • 100 g di succo di arancia
  • ½ arancia non trattata (scorza grattugiata)
  • Un pizzico di sale
  • ½ misurino di grappa
  • Olio di arachidi q.b.

Preparazione

Versa nel boccale 200 g di latte, aggiungi 20 g di lievito di birra fresco e scalda 1 Min. 37° Vel. 1.

Aggiungi 20 g di zucchero, 250 g di farina 00, 250 g di farina Manitoba, 50 g di fecola di patate e impasta 1 Min. Vel. Spiga.

Sciogli 2 bustine di zafferano in un misurino di acqua tiepida e versa nel boccale.

Aggiungi 100 g di succo di arancia, la scorza grattugiata di ½ arancia, un pizzico di sale, ½ misurino di grappa e impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Togli dal boccale, metti in una ciotola capiente, copri con la pellicola e lascia lievitare per 3 Ore.

Metti l’impasto in un sac à poche con bocchetta liscia e larga.

Scalda in un tegame con i bordi alti abbondante olio di arachidi.

Quando l'olio è ben caldo, con il sac à poche fai scendere l’impasto lentamente, formando delle ciambelle.

Friggi fino a quando sono ben dorate, da entrambe le parti.

Scola e fai asciugare su carta assorbente.

Passa le zeppole ancora calde in un piatto con abbondante zucchero semolato.

Servi calde o tiepide.

Consigli

Attenzione: quando s i usa il sac à poche sull'olio bollente, devi fare attenzione ad averlo riempito bene, senza lasciare bolle d'aria al suo interno, altrimenti rischi di schizzarti!

Al momento di friggere puoi dare alle zeppole la forma di spirali o, se preferisci, di semplici serpentelli.

Trucco salva tempo: prepar l’impasto in anticipo e friggi al momento di servire. ;-)

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure