Harissa

Harissa

La harissa è una salsa piccante speziata tipica del Nord Africa. Se sei una fan del piccante, non puoi perderla assolutamente!

Sai come usarla? E’ perfetta per dare un tocco di brio ai legumi, anche in zuppa, oppure al cous cous. Ottima con pesce e carne, la puoi spalmare sul tuo pane per kebab o su dei semplici crostini, come si fa con la nostra ‘nduja. ;-)

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 1 ora
100
4.3 0
La harissa è una salsa piccante speziata tipica del Nord Africa. Se sei una fan del piccante, non puoi perderla assolutamente! Sai come usarla? E' perfetta per dare un tocco di brio ai legumi, anche in zuppa, oppure al cous cous. Ottima con pesce e carne, la puoi spalmare sul tuo pane per kebab o su dei semplici crostini, come si fa con la nostra 'nduja. ;-) Harissa https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Salse e condimenti Italiana

Ingredienti

  • 150 g di peperoncini freschi
  • 3 spicchi di aglio
  • ½ cucchiaino di cumino dei prati (o carvi)
  • Una presa di menta essiccata
  • 2 ciuffi di coriandolo
  • 50 g di olio extravergine di oliva + q.b. per coprire la salsa nel barattolo
  • Una presa di sale

Preparazione

Sciacqua e togli picciolo e semi a 150 g di peperoncini freschi.

Riempi una ciotola delle dimensioni adatte di acqua fredda e tieni in ammollo i peperoncini per 1 Ora.

Sciacqua bene i peperoncini per eliminare tutti i semi e mettili a scolare.

Tamponali con lo scottex e tienili da parte.

Metti nel boccale 3 spicchi di aglio pelati e privati del germe centrale, ½ cucchiaino di cumino dei prati, una presa di menta essiccata e 2 ciuffi di coriandolo. Trita 5 Sec. Vel. 7.

Porta sul fondo con la spatola e, se necessario, ripeti l'operazione.

Unisci i peperoncini, una presa di sale, 50 g di olio extravergine di oliva e frulla 1 Min. Vel. 5.

Metti la salsa in un colino e fai scolare bene. Deve rimanere una salsa densa, simile a un patè.

Mettila in una ciotola e coprila con uno strato di olio extravergine di oliva.

Conserva in frigorifero protetta da pellicola trasparente fino al momento di servire.

Consigli

Per pulire i peperoncini (e per evitare il classico errore: "mi tocco un attimo l'occhio") meglio usare dei guanti! ;-)

Se non trovi il coriandolo fresco, usa 1/2 cucchiaino di semi di coriandolo.

Se non usi la salsa in giornata, mettila in un barattolino pulito, copri con olio e conserva nel frigorifero per 2-3 giorni.


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]