Baci di dama

Baci di dama
Condividi con i tuoi amici!

Il nome curioso dei baci di dama Bimby deriva dalla composizione del dolce, formato da due biscottini friabili che si fondono in un bacio al cioccolato. Sono talmente buoni che bisogna fare attenzione a non farne tanti… perché uno tira l’altro! :-)

Si dice che i baci di dama siano nati alla corte dei Savoia, ideati per compiacere il re. In realtà questi buonissimi dolcetti sono originari di Tortona (città in provincia di Alessandria) dove nacquero più di 100 anni fa, e ancora oggi vengono realizzati con gli stessi ingredienti tradizionali e la stessa forma.

 

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura 10 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4 1
Il nome curioso dei baci di dama Bimby deriva dalla composizione del dolce, formato da due biscottini friabili che si fondono in un bacio al cioccolato. Sono talmente buoni che bisogna fare attenzione a non farne tanti... perché uno tira l'altro! :-) Si dice che i baci di dama siano nati alla corte dei Savoia, ideati per compiacere il re. In realtà questi buonissimi dolcetti sono originari di Tortona (città in provincia di Alessandria) dove nacquero più di 100 anni fa, e ancora oggi vengono realizzati con gli stessi ingredienti tradizionali e la stessa forma.   Baci di dama https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Biscotti, Dolci Bimby Italiana

Ingredienti

  • 100 g di mandorle
  • 100 g di farina 0
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero semolato
  • Un cucchiaio di zucchero vanigliato
  • Un pizzico di sale

Preparazione

Metti nel boccale 100 g di mandorle e rendi a farina 10 Sec. Vel. 10. Metti da parte.

Metti nel boccale 100 g di farina 0 e 100 g di burro freddo da frigorifero e rendi a sabbia 10 Sec. Vel. 4.

Aggiungi la farina di mandorle messa da parte, 80 g di zucchero, un cucchiaio di zucchero vanigliato e un pizzico di sale. Impasta 2 Min. Vel. Spiga.

Forma un panetto e ricava dall’impasto tante palline della grandezza di una noce. Metti le palline su una teglia ricoperta di carta da forno e mettile a rassodare in frigorifero per 1 Ora.

Poi cuoci in forno statico 175° per 15 Min.

Una volta cotti, aspetta che si raffreddino. Quando sono raffreddati avrai ottenuto tante mezze sfere. Metti un cucchiaino di nutella in mezzo a due sfere in modo da formare i baci.

In alternativa alla nutella puoi mettere del cioccolato fondente che hai sciolto o a microonde o a bagnomaria oppure nel Bimby.

 

Consigli

In alternativa alle mandorle puoi usare le nocciole

Come ripieno puoi usare anche del cioccolato al latte o fondente.

Sono buonissimi anche passati nella farina di cocco, prima di infornarli! Si sciolgono in bocca...


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 44    Average: 4/5]

  1. ricetta molto imprecisa e molto imperfetta. ad esempio se usi le nocciole che rilasciano già un loro olio quando vengono tritate, devi ridurre la quantità di burro sennò sono troppo frolli e si sbriciolano. tanto vale farseli senza ricetta

    Tiziana