Come cucinare la pasta col Bimby

Come cucinare la pasta col Bimby
Condividi con i tuoi amici!

Vuoi scoprire come cucinare la pasta col Bimby alla perfezione?

Non so se è successo anche a te, ma quando ho sfogliato il libro base per la prima volta, una delle ricette che più mi ha incuriosito è stata quella della pasta aglio, olio e peperoncino. La guardavo e pensavo: perché fare aglio, olio e peperoncino nel Bimby? E’ una pasta così semplice… Poi l’ho provata, un po’ per sfida e un po’ per curiosità, e l’ho trovata semplicemente fantastica!

Da allora non posso farne a meno e mi diverto a sperimentare nuovi piatti. Come faccio? Seguo le regole e gli accorgimenti che trovi qui sotto. Dai una sbirciata, così potrai fare una buona pastacon il Bimby ogni volta che vorrai. :-)

Quanta e Quale Pasta

La quantità della pasta dipende dal numero dei commensali da servire: una porzione va dai 60 (per chi sta attento alla linea e per i bambini) ai 100 gr a testa. Quindi, calcola la quantità in base alle bocche da sfamare, tenendo conto che nel complesso non devi superare i 500 gr.

Usa pasta di buona qualità, che abbia un tempo di cottura non inferiore ai 9 Min. e preferisciformati piccoli come mezze penne, sedanini, ditaloni oppure pasta lunga come spaghetti e linguine.

Cuocere la Pasta nel Bimby

Il Bimby, in fondo, è una pentola mooolto efficiente. E sa compiere anche i lavori più umili, come cuocere la pasta nell’acqua bollente. ;-)

Devi solo portare a ebollizione l’acqua, salarla, buttare la pasta, cuocerla per il tempo indicato sulla confezione e scolarla. Da libro base, le dosi suggerite per 4 persone sono queste:

– 1200 g di acqua
– Sale q.b.
– 320 g di pasta

Fai bollire l’acqua. 12 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi la pasta e cuoci per il Tempo indicato sulla confezione 100° Antiorario Vel. Soft.

Pasta Risottata col Bimby

Ora arriva il bello! Questo tipo di cottura è davvero speciale: la quantità d’acqua viene completamente assorbita dalla pasta e l’amido crea una cremina deliziosa che la avvolge. Ottima nella versione in bianco, buona anche al pomodoro.

Prima di cuocere le pasta si può preparare il condimento e lasciarlo nel boccale (puoi anche tenerlo da parte e aggiungerlo gli ultimi minuti dal foro del coperchio).

Poi si aggiunge l’acqua, il sale e si porta a ebollizione: circa 1 Min. per ogni 100 g di acqua 100° Vel. 1.

Infine, si “butta la pasta”. Qui sotto riporto i punti cruciali, secondo la mia esperienza.

  • Quanta acqua: l’acqua deve essere il doppio del peso della pasta. Io ne metto sempre un goccino in più (20-30 gr) e tengo a portata un misurino scarso di acqua calda vicino al boccale (non sopra, perché cuocio sempre senza misurino ;-) ).
  • Tempo di cottura: per gli spaghetti imposta il Tempo di cottura della pasta (leggi sulla confezione) + 1 Min.; per la pasta corta preferisci il Tempo di cottura della pasta – 1 Min.
  • Temperatura e velocità: imposta la temperatura a 100° e mescola SEMPRE Antiorario Vel. Soft. Tante amiche scrivono lamentandosi perché gli spaghetti si spezzano… lo faranno se dimentichi di inserire l’antiorario ;-).
  • Tempo di riposo: versa la pasta in una zuppiera e lascia riposare 1-2 Min. Questo passaggio è essenziale: la parte liquida si assorbe e la cottura si perfeziona.

Perché non provi subito la pasta e cavolfiori o le pennette salmone e panna?

Pasta Risottata al Sugo col Bimby

Per cuocere la pasta risottata con un sugo al pomodoro, devi considerare che il peso dell’acqua + quello della passata devono essere pari al doppio del peso della pasta.

Se la proporzione tra acqua e pomodoro è a favore della passata, considera 50/100 gr in più di acqua.

Vuoi lanciarti? Prova la pasta tonno e pomodoro Bimby. ;-)

Questa è la mia esperienza: se hai suggerimenti, pareri o domande aggiungili nei commenti!

Commenta

  1. Buongiorno,io ho il bimby vecchio tm21 la pasta mi si spezza sempre,non so come si mette l antiorario c è qualche anima pia che mi può aiutare??

    Licia
    • Ciao Licia, quando prepari la pasta con il Tm21 inserisci la farfalla. Questo modello, infatti, non ha l’antiorario. Buona cucina ;-)

      Ricette Bimby
    • Bravissima!! ?

      Ricette Bimby
  2. Ciao, ho il Bimby TM5 da 3 giorni.. sono completamente negato in cucina (uno dei motivi per cui rho acquistato) volevo sapere una cose. Diciamo che ho un barattolo di pesto già pronto e vorrei cuocerci la pasta col Bimby. come devo fare? Metto il pesto dentro il boccale a che velocità e temperatura? e la pasta (per esempio trofie)?

    Andrea
    • Ciao Andrea, puoi cuocere la pasta risottata (segui le quantità che trovi nel post). Poi aggiungi il pesto alla fine e mescola 1 Min. Antiorario Vel. Soft. Buona cucina!

      Ricette Bimby
  3. Buongiorno vevo chiedere,vedendo che nn ho mai fatto la pasta,se per la cottura sevo inserire il cestello

    Mariangela
  4. Ho fatto gli spaghetti con il tonno in scatola. Devo dire che risottata proprio non mi piace e comunque malgrado abbia messo soft e antiorario, gli spaghetti si sono attorcigliati sulle lame. Un disastro per toglierle. Ho il TM 21

    Tiziana POLVERINI
  5. Ciao Flavia …sono Flavia come te 😂 io ho un problemino con il mio tm5 quando cucino le penne vanno sotto la lama e quindi sono per la maggior parte appiattite e alcune anche aperte a metà cosa potrei fare per evitare questo?
    Grazie e complimenti per il blog 😘

    Flavia
    • Ciao Flavia, temo non si possa evitare!!

      Flavia
  6. Esattamente qual è la velocità Soft?

    Paola
  7. Io ho il tm5 e vorrei sapere esattamente qual è la velocità soft

    Paola
    • Ciao Paola, la velocità Soft ha il simbolo del cucchiaio ;)

      Flavia
  8. Ciao,io ho il tm6 e nonostante l’antiorario,la velocità soft e pasta di qualità (rummo minimo 10/11 min di cottura,con formati che superano i 14 min), la pasta risottata nel Bimby si spezza sempre. Soprattutto quella che rimane sotto. Io cucino 500 gr di pasta è proprio stasera ho provato a mettere in totale 1,200 di liquido per vedere se cambiava il risultato,ma nulla.
    Dove sbaglio?forse 500 gr sono troppi?

    Mariapia
  9. Ciao Flavia…
    il tuo è un sito che io seguo moltissimo anche se sono un uomo gran mangione e con bimby TM6
    però su questo sito, a meno chè mi sbagli, oltre a tutti i tipi di condivisione, manca la stampa e solo del testo della ricetta.
    io risolvo ugualmente con il copia e incolla su pages ( ho un iMac ).
    comunque complimenti per tutto e sappi che le tue ricette le seguo specialmente su Facebook, dopo cliccando poi su ricette di mio gusto, mi porta poi sul tuo sito.
    saluti
    Emanuele

    Emanuele
    • Grazie Emanuele!

      Flavia