Cuocere i legumi secchi con il Bimby

Cuocere i legumi secchi con il Bimby

Stai cercando consigli su come cuocere i legumi secchi con il Bimby? Sei nel posto giusto!!

Come sai di certo, il Bimby è praticamente una pentola, quindi ci puoi cuocere di tutto, legumi secchi compresi.

Per farlo devi seguire le stesse regole che segui quando li cuoci in pentola! Ecco come fare.

L’ammollo

Lava bene i legumi e mettili in ammollo in abbondante acqua per il tempo riportato sulla confezione. Un buon ammollo garantisce legumi morbidi!

Trascorso il tempo, scolali, getta via l’acqua di ammollo e procedi alla cottura.

Quanta acqua per la cottura dei legumi?

Metti i legumi nel Bimby e aggiungi il triplo del peso di acqua. Quindi, per 500 g di legumi secchi, aggiungi 1500-1700 g di acqua.

Secondo mia zia è sufficiente che stia fino ad almeno 3 dita sopra il livello dei legumi. Lei tiene però a portata di mano dell’acqua calda da aggiungere al bisogno.

A quale temperatura e per quanto tempo devo cuocere i legumi secchi?

Per cuocere il legumi, imposta la temperatura del Bimby a 100°, metti l’Antiorario e la Velocità Soft. Imposta il tempo di cottura in base a quanto riportato sulla confezione.

Quando l’acqua comincia a uscire dal foro del coperchio, abbassa la temperatura a 90°.

Alcuni legumi, come le fave, hanno bisogno di essere schiumati, soprattutto all’inizio, ogni 10-15 minuti.

Puoi aggiungere sedano e carote, alloro, salvia, rosmarino, aglio e cipolla.

Una volta lessati, puoi cucinarli come vuoi :-D

Come avere legumi secchi morbidi!

I legumi secchi sono fantastici! Io seguo alcuni piccoli rituali per averli belli morbidi.

Innanzitutto cambio l’acqua di ammollo almeno 2 volte.

Quello che non faccio è aggiungere bicarbonato all’acqua di ammollo. Se però vuoi aggiungerlo, limitati a una presa, perché troppo impoverisce i legumi della vitamina B.

Aggiungo una o due foglie di alloro all’acqua di cottura, ma molti le mettono addirittura nell’acqua di ammollo.

E poi, il sale lo aggiungo solo a fine cottura ;-)

Ti chiedi se puoi cuocere i legumi direttamente nel pomodoro? Ehm, no. Prima devi lessarli, poi cucinarli come vuoi. Questo perché il pomodoro, acido, li lascerebbe duri…

Se tu hai qualche suggerimento in più… scrivimelo nei commenti sotto!

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure

  1. Per l’ammollo dei legumi uso l’alga kombu ne basta un pezzetto e avolte la aggiungo anche in cottura: vitamine, sali minerali assicurati, legumi morbidissimi e zero bicarbonato.

    Elisabetta
  2. Per l’ammollo dei legumi uso l’alga kombu ne basta un pezzetto e avolte la aggiungo anche in cottura.

    Elisabetta