Bagels

Bagels
||||| Like It 0 |||||

Conosci le ciambelle di pane americane? Si chiamano bagels e la ricetta è stata importata in America dagli ebrei polacchi.

Buoni come sono, questi panini hanno conquistato il grande pubblico americano e oggi li puoi trovare ovunque.

Ottimi farciti con il salato, si prestano anche alla colazione, magari con burro e marmellata :-)

Il segreto della loro bontà è nella doppia cottura, un po’ come si fa per i bretzel austriaci (e infatti l’area geografica di provenienza è la stessa).

Io trovo molto rilassante immergere la pasta lievitata nel pentolone che bolle. Mi sento una donna d’altri tempi!

Questa ricetta è per il Bimby TM5 e TM31

Dosi per10 pezzi
Tempo di preparazione4 min.
Tempo di cottura25 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione3 min.
Tempo di riposo
100
4.3 0
Conosci le ciambelle di pane americane? Si chiamano bagels e la ricetta è stata importata in America dagli ebrei polacchi.Buoni come sono, questi panini hanno conquistato il grande pubblico americano e oggi li puoi trovare ovunque.Ottimi farciti con il salato, si prestano anche alla colazione, magari con burro e marmellata :-)Il segreto della loro bontà è nella doppia cottura, un po' come si fa per i bretzel austriaci (e infatti l'area geografica di provenienza è la stessa).Io trovo molto rilassante immergere la pasta lievitata nel pentolone che bolle. Mi sento una donna d'altri tempi!

Ingredienti

  • 200 g di acqua + q.b. per bollitura
  • 20 g di zucchero
  • 25 g di lievito di birra
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di farina tipo Manitoba
  • Un pizzico di sale
  • Un cucchiaio di bicarbonato
  • Un uovo
  • Semi di sesamo q.b.
  • Semi di papavero q.b.

Preparazione

Metti nel Bimby 200 g di acqua, 20 g di zucchero, 25 g di lievito di birra 1 Min. 37° Vel. 2.

Aggiungi 200 g di farina 00, 200 g di farina tipo Manitoba, un pizzico di sale e impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Metti l’impasto in un recipiente a lievitare per 2 Ore.

Una volta raddoppiato, dividilo in 10 palline e lasciale riposare su una teglia per 1 Ora.

Con le dita, pratica un buco in ogni pallina, poi allarga delicatamente con le mani.

Lascia riposare Qualche Min.

Accendi il forno a 180°.

Sbatti leggermente un uovo in una ciotolina.

Porta a bollore una pentola di acqua, aggiungi un cucchiaio di bicarbonato e sbollenta pochi per volta i bagels 30 secondi per lato, girandoli e tirandoli fuori con una schiumarola. Metti man mano ad asciugare su un canovaccio.

Ungi leggermente una placca da forno (o ricoprila con carta da forno), disponi sopra i bagels, spennella con l'uovo sbattuto e cospargi parte con semi di sesamo e parte con i semi di papavero.

Cuoci in forno già caldo 20 Min. a 180°.

Servi le ciambelle di pane tiepide, se vuoi tagliate a metà e farcite a piacere.

Consigli

Mi raccomando: prima di mettere a bollire i bagels prepara tutto anche per infornarli! Infatti, deve passare il minor tempo possibile tra la bollitura e la cottura in forno, altrimenti si sgonfieranno :-(

I bagels si conservano ben chiusi in sacchetti ermetici anche qualche giorno. Prima di consumarli, scaldali su una piastra o nel tostapane.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure