Crostata morbidissima Bimby con stampo furbo

Crostata morbidissima Bimby con stampo furbo
Condividi con i tuoi amici!

La crostata morbidissima Bimby, da fare con lo stampo furbo, è un dolce tutto da scoprire e da variare come piace a te!

Qui trovi una ricetta di crostata morbida alla frutta Bimby, ma puoi pensare di realizzarla anche con una crema al cioccolato, con chantilly e gocce di cioccolato… Il segreto, secondo me, è non trascurare la bagna, che serve anche a far legare base e ripieno.

Per quanto riguarda la frutta, non c’è limite alle combinazioni, tuttavia ti suggerisco di utilizzare frutta morbida e tagliata a fettine o in parti non troppo grandi, altrimenti mangiare la crostata diventerà un’impresa… Si a uva (ma togli i semi), kiwi, pesche, albicocche, fragole e frutti di bosco (questi sono proprio perfetti), ciliegie…

Se invece vuoi fare una cosa meno scenografica e più veloce, puoi mettere la marmellata sulla base dopo averla bagnata un pochino e poi sopra la crema. Anche questa versione non è male!

Insomma, questa crostata morbidissima Bimby è decisamente buona ma anche versatile. Io la preparo in continuazione ;-)

Crostata morbidissima con stampo furbo bimby

Se cerchi una versione alternativa, qui trovi la crostata morbida senza burro Bimby. Puoi anche usare questa ricetta adottando una delle soluzioni che ti propongo nell’articolo Come sostituire il burro.

Questa ricetta è per il Bimby TM6 | TM31 | TM5

Dosi per 18 persone
Tempo di preparazione 11 min.
Tempo di cottura 20 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 1 ora
100
4 0
La crostata morbidissima Bimby, da fare con lo stampo furbo, è un dolce tutto da scoprire e da variare come piace a te! Qui trovi una ricetta di crostata morbida alla frutta Bimby, ma puoi pensare di realizzarla anche con una crema al cioccolato, con chantilly e gocce di cioccolato... Il segreto, secondo me, è non trascurare la bagna, che serve anche a far legare base e ripieno. Per quanto riguarda la frutta, non c'è limite alle combinazioni, tuttavia ti suggerisco di utilizzare frutta morbida e tagliata a fettine o in parti non troppo grandi, altrimenti mangiare la crostata diventerà un'impresa... Si a uva (ma togli i semi), kiwi, pesche, albicocche, fragole e frutti di bosco (questi sono proprio perfetti), ciliegie... Se invece vuoi fare una cosa meno scenografica e più veloce, puoi mettere la marmellata sulla base dopo averla bagnata un pochino e poi sopra la crema. Anche questa versione non è male! Insomma, questa crostata morbidissima Bimby è decisamente buona ma anche versatile. Io la preparo in continuazione ;-) Crostata morbidissima con stampo furbo bimby Se cerchi una versione alternativa, qui trovi la crostata morbida senza burro Bimby. Puoi anche usare questa ricetta adottando una delle soluzioni che ti propongo nell'articolo Come sostituire il burro. Crostata morbidissima Bimby con stampo furbo https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Crostata Bimby, Dolci Bimby Italiana

Ingredienti

Per la crostata morbidissima

  • Scorza di ½ limone
  • 140 g di zucchero
  • 2 uova
  • 60 g latte
  • 60 g burro
  • 170 g farina 0
  • 8 g lievito per dolci

Per la crema

  • Scorza di ½ limone
  • 100 g di zucchero
  • 40 g di amido di mais
  • 500 g di latte intero
  • 2 uova

Per rifinire e decorare

  • 50 g di acqua
  • 10 g di zucchero
  • 20 g di limone
  • Gelatina per dolci q.b.
  • Frutta fresca a piacere

Preparazione

Occorrente: stampo furbo da 32 cm

Prepara la base della crostata morbidissima

Metti nel boccale la scorza di ½ limone e 140 g di zucchero e trita 10 Sec. Ve. 10.

Monta la farfalla, aggiungi 2 uova e monta 2 Min. Vel. 4.

Togli la farfalla e aggiungi 60 g di latte, 60 g di burro morbido e 170 g farina 0 e mescola 1 Min. Vel. 4.

Aggiungi 8 g di lievito per dolci e mescola 30 Sec. Vel. 4.

Ungi e infarina uno stampo furbo da 32 cm e versaci l’impasto.

Inforna a 180° con il forno statico (oppure a 170° con il forno ventilato) per 20 Min. circa.

Una volta pronta, lascia raffreddare.

Prendi un piatto da portata e rovesciaci la base per far uscire la crostata. La parte con lo scalino è in alto.

Metti una ciotola sul boccale e mettici 50 g di acqua, 10 g di zucchero 20 g di limone. Mescola col cucchiaio.

Usa questa bagna per inzuppare la base.

Prepara la crema per farcire la crostata

Metti nel boccale del la scorza di ½ limone e 100 g di zucchero e polverizza 10 Sec. Vel. 10.

Aggiungi 40 g di amido di mais, 500 g di latte e 2 uova e cuoci 7 Min. 90° Vel. 4.

Appena pronta, versa subito la crema sulla base della crostata morbidissima.

Aspetta che si raffreddi e poi decora a piacere con frutta fresca di stagione.

A piacere puoi versare sopra la frutta della gelatina.

Lascia riposare la crostata morbidissima in frigorifero prima di servirla.

Consigli

Puoi non fare la bagna oppure puoi renderla leggermente alcolica aggiungendo del limoncello invece del limone.

Puoi usare tutta la frutta fresca che ti piace!

La gelatina è opzionale.

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 1    Average: 4/5]