Treccia al latte

Treccia al latte
Condividi con i tuoi amici!

C’è più gusto a colazione quando in tavola c’è la treccia al latte Bimby!! Sofficissima e perfetta da spalmare con la tua marmellata preferita o con la Nutella  :-)

Iniziare la giornata col piede giusto è un’ambizione condivisa un po’ da tutti, no? Ma quando sei mamma a volte ti svegli ed è come se non fossi mai andata a dormire: dentini, sete, qualche brutto sogno, troppo caldo o troppo freddo, fame… sono tante le sveglie notturne, e per quanto si dividano col papà, a volte sono dure da smaltire.

E la vita, al mattino, inizia a correre, anche se tu non sei pronta. In queste occasioni, una colazione ricca, buona e appagante mi aiuta a distendermi, a recuperare almeno un po’ di energie!!

È il potere di questa treccia dolce, che io taglio a fette. Ottima così o spalmata con marmellate o con la classica Nutella. In un giorno in cui ero particolarmente distrutta l’ho mangiata anche inzuppata di sciroppo di acero ;-)

Allora, ti è venuta voglia di preparare questa treccia al latte Bimby? Coraggio! Mettiti all’opera :-D

Se ti va, fai una foto e postala su Instagram taggandomi! Sarò lieta di condividere la tua treccia nelle mie storie ;-)

Questa ricetta è per il Bimby TM31 | TM6 | TM5

Dosi per 6 persone
Tempo di preparazione 6 min.
Tempo di cottura 25 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione 2 ore
Tempo di riposo 30 min.
100
4.5 2
C'è più gusto a colazione quando in tavola c'è la treccia al latte Bimby!! Sofficissima e perfetta da spalmare con la tua marmellata preferita o con la Nutella :-) Iniziare la giornata col piede giusto è un'ambizione condivisa un po' da tutti, no? Ma quando sei mamma a volte ti svegli ed è come se non fossi mai andata a dormire: dentini, sete, qualche brutto sogno, troppo caldo o troppo freddo, fame... sono tante le sveglie notturne, e per quanto si dividano col papà, a volte sono dure da smaltire. E la vita, al mattino, inizia a correre, anche se tu non sei pronta. In queste occasioni, una colazione ricca, buona e appagante mi aiuta a distendermi, a recuperare almeno un po' di energie!! È il potere di questa treccia dolce, che io taglio a fette. Ottima così o spalmata con marmellate o con la classica Nutella. In un giorno in cui ero particolarmente distrutta l'ho mangiata anche inzuppata di sciroppo di acero ;-) Allora, ti è venuta voglia di preparare questa treccia al latte Bimby? Coraggio! Mettiti all'opera :-D Se ti va, fai una foto e postala su Instagram taggandomi! Sarò lieta di condividere la tua treccia nelle mie storie ;-) Treccia al latte https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Lievitati, Lievitati dolci Italiana

Ingredienti

  • 1/2 arancia non trattata (scorza)
  • 75 g di zucchero
  • 350 g di latte
  • 60 g di burro
  • 15 g di lievito di birra
  • 660 g di farina 0
  • Una presa di sale (2 g)

Per spennellare

  • Un uovo
  • Zucchero semolato

Preparazione

Preleva con un pelapatate la scorza di mezza arancia e mettila nel boccale. Aggiungi 75 g di zucchero semolato e frulla 10 Sec. Vel. 10.

Aggiungi nel boccale 35o g di latte, 60 g di burro, 15 g di lievito e mescola 3 Min. 37° Vel. 2.

Unisci 660 g di farina 0 e una presa di sale. Impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Trasferisci in una ciotola, copri con la pellicola e lascia lievitare 2 Ore nel forno spento.

Trascorso questo tempo l'impasto sarà raddoppiato. Trasferiscilo su una spianatoia evitando di toccarlo troppo, dividilo in 3 parti uguali, forma dei serpenti e forma la treccia. Pigia bene le due estremità della treccia e riportale sotto la treccia.

Metti la treccia su una placca foderata con carta da forno a riposare per 30 Min. Copri con un telo di cotone.

Accendi il forno a 180° (forno statico).

Trascorso questo tempo, spennella la treccia con un uovo sbattuto, cospargi con zucchero semolato e inforna 25 Min. a 180° .

Sforna e lascia freddare prima di tagliare la treccia a fette.

 

 

Consigli

Puoi spennellare la treccia anche solo con latte.

Al posto dello zucchero puoi mettere sulla treccia granella di nocciole, mandorle a lamelle, mischiare allo zucchero un po' di cannella...

Se non hai la scorza di arancia sostituiscila con scorza di limone o con un pizzico di vaniglia in polvere.


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 28    Average: 4.5/5]

  1. Ricetta dall’ottimo risultato. Buonissima. Ho usato farina senza glutine. È riuscita una buona lievitazione. Complimenti per te che hai pubblicato la ricetta. Grazie

    Anna
    • Grazie Anna, sono contenta della resa con la farina senza glutine, grazie per averlo segnalato! :-)

      Flavia