Ribollita toscana

Ribollita toscana
Condividi con i tuoi amici!

Ah, che sapore la ribollita toscana Bimby! Un piatto unico e saporito che scalda il corpo e l’anima.

La ribollita nasce come un piatto di recupero: si facevano bollire nuovamente, assieme, le verdure avanzate nei giorni precedenti e si aggiungeva il pane sciapo raffermo. Geniale! Per me è molto importante evitare gli sprechi alimentari e questa ricetta è proprio quello che i nostri nonni facevano per non buttare via il cibo. Un tempo si faceva per necessità, per povertà, oggi lo facciamo perché siamo consapevoli.

Anche a te dà fastidio buttare via il cibo?

La puoi mangiare a Siena oppure alla fiorentina: buona! Io la preparo a Roma, e viene buona ugualmente. ;-)

Importante, per me, è usare verdure di qualità e possibilmente biologiche. Anche l’olio deve essere extravergine! Io uso per lo più l’olio toscano, quindi, per questa ricetta è perfetto!

Quello che la rende speciale, secondo me, sono il cavolo nero e quella fetta di pane toscano, che proprio non può mancare in questa zuppa. :-).

Ma, se come me, sei patita del pane fatto con il lievito madre, va bene ugualmente!

Se ti piacciono le mie ricette, seguimi anche sui social: Instagram e Facebook.

Buona cucina con la ribollita toscana Bimby!

 

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura 57 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4.1 8
Ah, che sapore la ribollita toscana Bimby! Un piatto unico e saporito che scalda il corpo e l'anima. La ribollita nasce come un piatto di recupero: si facevano bollire nuovamente, assieme, le verdure avanzate nei giorni precedenti e si aggiungeva il pane sciapo raffermo. Geniale! Per me è molto importante evitare gli sprechi alimentari e questa ricetta è proprio quello che i nostri nonni facevano per non buttare via il cibo. Un tempo si faceva per necessità, per povertà, oggi lo facciamo perché siamo consapevoli. Anche a te dà fastidio buttare via il cibo? La puoi mangiare a Siena oppure alla fiorentina: buona! Io la preparo a Roma, e viene buona ugualmente. ;-) Importante, per me, è usare verdure di qualità e possibilmente biologiche. Anche l'olio deve essere extravergine! Io uso per lo più l'olio toscano, quindi, per questa ricetta è perfetto! Quello che la rende speciale, secondo me, sono il cavolo nero e quella fetta di pane toscano, che proprio non può mancare in questa zuppa. :-). Ma, se come me, sei patita del pane fatto con il lievito madre, va bene ugualmente! Se ti piacciono le mie ricette, seguimi anche sui social: Instagram e Facebook. Buona cucina con la ribollita toscana Bimby!   Ribollita toscana https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Primi, Zuppe minestre e vellutate Italiana

Ingredienti

  • 200 g di cavolo nero
  • ½ cipolla
  • 1 carota piccola
  • 1 costa di sedano
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • 200 g di patate rosse
  • 125 g di fagioli cannellini freschi
  • 150 g di passata di pomodoro
  • 350 g di acqua
  • un cucchiaio di dado vegetale

Preparazione

Lava 200 g di cavolo nero, elimina a parte più dura del gambo e taglia le foglie a pezzi. Tieni da parte.

Metti nel boccale ½ cipolla,  una carota pelata e tagliata a pezzi, una costa di sedano privata dei filamenti e tagliata a pezzi e frulla 5 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 30 g di olio extravergine di oliva e soffriggi 3 Min. 120°  Vel. 1.

Aggiungi 200 g di patate rosse tagliate a pezzi on troppo piccoli e cuoci 5 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Aggiungi le foglie di cavolo nero tenute da parte e soffriggi 5 Min. 120° Vel. 1 Antiorario.

Aggiungi 125 g di fagioli freschi, 150 g di passata di pomodoro, 350 g di acqua, un cucchiaio di dado vegetale e cuochi 60 Min. 100° Antioriario Vel. 1.

Distribuisci in ogni piatto una fetta di pane, versa sopra una quantità di minestra in modo da coprirla, condisci con un filo di olio extravergine di oliva, del peperonicino e... buon appetito!

Consigli

Per la ribollita se non vuoi usare i cannellini freschi, puoi usare cannellini in scatola oppure cotti in pentola a pressione. Se usi quelli già cotti, puoi diminuire i tempi di cottura della ribollita.

A piacere puoi aggiungere una foglia di alloro durante la cottura.

Servi con del peperoncino o del pepe.

Se non vuoi usare il pane raffermo, puoi usare del pane fresco oppure fare dei crostini di pane.

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 41    Average: 4.1/5]

  1. Adoro la ribollita proverò a farla con il bimby t 31 e ti saprò dire..

    Fabrizia
    • Anche io la adoro! La ricetta viene benissimo con il TM31. Buona cucina ?

      Ricette Bimby
  2. La ribollita mi piace tantissimo e provero’ a garla con bimby TM 5

    Ambra
    • Ottimo! Fammi sapere come ti è venuta :-)

      Ricette Bimby
    • Concordo! la foto non rende giustizia, il sapore è strepitoso! fata, rfatta e rifatta. In famiglia ne vanno pazzi. Grazie.

      picci_smile@yahoo.com
  3. Buonissima, gradita anche alla nipotina di sei anni!

    maramanzin.mm@gmail.com
  4. Ho da pochissimo il TM5 ed essendo toscana ho già fatto due volte la ribollita!! Oggi ho apportato una piccola modifica per adattarla un po’ di più ai miei gusti personali: insieme al cavolo nero ho messo un po’ di verza, poi, a metà della loro cottura, ho aggiunto le patate tagliate a tocchetti molto piccoli (perchè la prima volta erano rimaste un po’ crude). Al momento dell’aggiunta dei cannellini, ho messo anche un po’ di bietola e un po’ di spinaci freschi, con un cucchiaino di dado Bimby. Per il resto ho seguito la ricetta, perchè – a mio avviso – è perfetta!!

    gothika605@gmail.com