Carbonara di mare

Carbonara di mare
||||| Like It 0 |||||

La carbonara di mare Bimby è un primo piatto di pesce velocissimo da preparare, una rivisitazione di un classico dal successo assicurato, soprattutto tra gli amanti del pesce. 🙂

A me piace prepararla per gli ospiti d’estate, quando la pancetta magari risulta un po’ pesante e grassa… col tonno è tutta un’altra storia! Buonissima, te lo garantisco! 😉

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 7 min.
Tempo di cottura 20 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 2 uova
  • 2 tuorli
  • 4 cucchiai di pecorino romano grattugiato + q.b. per spolverare sui piatti
  • Pepe nero macinato fresco q.b.
  • 1/4 cipolla rossa di Tropea
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • Un cucchiaio di aceto balsamico
  • 300 g di tonno fresco tagliato in un’unica fetta
  • 1/3 di misurino di vino bianco
  • 650 g di acqua
  • Sale grosso q.b.
  • 320 g di pasta tipo vermicelli

Preparazione

Apri le uova e versa nel boccale 2 uova intere e 2 tuorli. Frulla 10 Sec. Vel. 4.

Aggiungi 4 cucchiai di pecorino romano grattugiato e abbondante pepe nero macinato fresco. Miscela 5 Sec. Vel. 5 e tieni da parte in una ciotola.

Nel boccale pulito metti ¼ di cipolla rossa e trita 3 Sec. Vel. 7. Se necessario, raccogli sul fondo e ripeti.

Aggiungi 40 g di olio e stufa 3 Min. 100° Vel. Soft.

Versa dal foro del coperchio un cucchiaio di aceto balsamico 1 Min. Temp. Varoma Vel. Soft senza misurino.

Nel frattempo taglia a tocchetti 300 g di tonno e aggiungilo nel boccale. Cuoci 2 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Sfuma con ⅓ di misurino di vino bianco 1 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft senza misurino.

Scola il tonno e metti da parte.

Versa nel boccale 650 g di acqua e porta a bollore 6 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Aggiungi il sale grosso, 320 g di vermicelli e cuoci per il tempo indicato sulla confezione della pasta 100° Antiorario Vel. Soft.

Versa il tonno tenuto da parte dal foro del coperchio e continua a cuocere 1 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Versa la pasta in una ciotola e laciala riposare un paio di minuti.

Versa le uova tenute da parte e amalgama.

Servi con una macinata di pepe e una spolverata di pecorino romano.

Consigli

Puoi sostituire il tonno con la ricciola o con la palamita.

Metti da parte il tonno cotto in una ciotola capiente che potrà contenere tutta la pasta, eviterai di sporcare troppe cose. ;-)

Se il fondo di cottura del tonno è abbondante, riutilizzalo per cuocere la pasta! Travasalo in un recipiente, poi versalo nel boccale e aggiungi la quantità d'acqua necessaria ad arrivare a 650 g.

Attenzione alla quantità di sale: il pecorino romano è piuttosto saporito.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure