Pesto di sedano

Pesto di sedano
||||| Like It 0 |||||

Se ami i condimenti freddi per la pasta, prova questo pesto di sedano: fresco e saporito, si adatta a tutti i tipi di pasta!

La ricetta è stata per me una rivelazione, non solo perché è buonissima, ma anche perché di solito le foglie di sedano si usano poco… Con questo pesto gli sprechi sono azzerati! 😀

Io l’ho provato a casa di amici con le noci, ma devo dire che con le mandorle da me ha riscosso più successo, forse perché è più delicato. Tu che ne pensi?

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 40 g di grana padano
  • 40 g di mandorle pelate
  • 50 g di foglie di sedano
  • Una costa di sedano (25 g ca)
  • Sale q.b.
  • ½ spicchio di aglio
  • 60 g di olio extravergine di oliva
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Tosta in un padellino 40 g di mandorle pelate.

Metti nel boccale le mandorle e 40 g di grana padano in pezzi. Trita 10 Sec. Vel. 7.

Lava e monda 50 g di foglie di sedano e una costa di sedano da 25 g ca.

Elimina i filamenti esterni dalla costa di sedano, dividila in pezzi e mettila nel boccale assieme alle foglie, un pizzico di sale e ½ spicchio di aglio. Trita 5 Sec. Vel. 8. Raduna sul fondo con la spatola e ripeti.

Aggiungi 60 g di olio extravergine di oliva 10 Sec. Vel. 5.

Utilizza subito il pesto oppure conservalo in frigorifero dentro un vasetto, avendo cura di tenerlo sempre coperto con un velo di olio.

Consigli

Mi raccomando: per un pesto omogeneo, elimina bene i filamenti dalla costa di sedano prima di dividerla in pezzi.

Puoi tostare le mandorle anche in forno.

A piacere, puoi aggiungere un cucchiaio di pinoli tostati. :-)

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure