Pasta alla gricia

Pasta alla gricia
Condividi con i tuoi amici!

Voglia di una pasta sfiziosa? Ecco un piatto tipico della cucina laziale: la pasta alla gricia Bimby!!

Preparata con gli ingredienti che i pastori potevano portarsi dietro nelle loro transumanze, e cioè formaggio di pecora e guanciale, è di una bontà indescrivibile.

In tutte le case romane e laziali, si contende da sempre il podio con la pasta cacio e pepe, l’amatriciana e la carbonara! In realtà sembra proprio si tratti di una specie di antenata dell’amatriciana, che ha in più solo il pomodoro.

In tutte queste ricette si combinano tre ingredienti principali: pecorino, guanciale e pepe.

Ardua scelta, non trovi? Io le mangio tutte, così non faccio torto a nessuno :-D

Cucina la pasta alla gricia Bimby e dimmi cosa ne pensi nei commenti qui sotto o scrivimi su Facebook ;-)

Questa ricetta è per il Bimby TM31 | TM6 | TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 1 min.
Tempo di cottura 30 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4.2 3
Voglia di una pasta sfiziosa? Ecco un piatto tipico della cucina laziale: la pasta alla gricia Bimby!! Preparata con gli ingredienti che i pastori potevano portarsi dietro nelle loro transumanze, e cioè formaggio di pecora e guanciale, è di una bontà indescrivibile. In tutte le case romane e laziali, si contende da sempre il podio con la pasta cacio e pepe, l'amatriciana e la carbonara! In realtà sembra proprio si tratti di una specie di antenata dell'amatriciana, che ha in più solo il pomodoro. In tutte queste ricette si combinano tre ingredienti principali: pecorino, guanciale e pepe. Ardua scelta, non trovi? Io le mangio tutte, così non faccio torto a nessuno :-D Cucina la pasta alla gricia Bimby e dimmi cosa ne pensi nei commenti qui sotto o scrivimi su Facebook ;-) Pasta alla gricia https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Pasta, Primi piatti Bimby Italiana

Ingredienti

  • 100 g di pecorino romano
  • 260 g di guanciale
  • 400 g di bucatini
  • 800 g di acqua
  • Un cucchiaino di sale
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Metti nel boccale 100 g di pecorino romano a pezzi e grattugia 10 Sec. Vel. 10. Metti da parte.

Elimina la cotenna da 260 g di guanciale e taglialo a listarelle spesse mezzo centimetro.

Metti il guanciale nel boccale.

Posiziona 400 g di bucatini nella campana del Varoma.

Posizion il Varoma sopra al boccale chiuso e cuoci 10 Min. 100° Antiorario Vel. 1.

Togli il Varoma e aggiungi nel boccale 800 g di acqua e un cucchiaino di sale.

Rimetti il Varoma con i bucatini sul boccale e porta l’acqua a ebollizione 8 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. 1.

Togli con molta attenzione i bucatini dalla campana del Varoma e mettili nel boccale dal foro del coperchio.

Cuoci per il Tempo indicato sulla confezione 100° Antiorario Vel. Soft. Aiutandoti con la spatola, fai scendere delicatamente i bucatini nel boccale.

Ripeti questa operazione a metà cottura, facendo attenzione a non spezzare la pasta.

Trasferisci i bucatini nel piatto da portata e spolvera con gli 80 g di pecorino romano grattugiato messi da parte e q.b. di pepe.

Consigli

Stai attenta quando togli i bucatini dal Varoma: scottano! Meglio usare una pinza :-)

Per questa pasta puoi usare anche spaghetti o pasta corta tipo rigatoni. In tutti questi casi non è necessario precuocere la pasta al Varoma come si fa con i bucatini.

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 6    Average: 4.2/5]

  1. Ciao Flavia, vorrei sapere se il guanciale è fresco (del macellaio) o è stagionato (del salumiere).
    Grazie per le belle ricette che pubblichi.

    anleda@alice.it
    • Ciao, il guanciale che si usa per questa ricetta è quello del salumiere (stagionato). Buona cucina!

      Ricette Bimby
  2. Buonasera Flavia, le tue ricette sono fantastiche il problema è che che siamo in, 5 in famiglia, spesso anche sei con la suocera, e vado in tilt con le dosi soprattutto per la cottura della pasta e del risotto…. GRAZIE

    Rossana