Pasta alla carbonara

Pasta alla carbonara
||||| Like It 0 |||||

Tutte le volte che preparo la pasta alla carbonara Bimby per gli amici, ognuno tira fuori la sua “ricetta della carbonara originale”, ma alla fine siamo tutti d’accordo: come la fai la fai è sempre buona e nessuno ha mai detto di no a un bel piatto di carbonara ;-)

La pasta risottata fatta nel Bimby è proprio gustosa, molto pratica (sporchi una pentola invece di due!!) e con poche accortezze viene sempre perfetta! Se non lo hai ancora fatto, leggi il mio post come cucinare la pasta col Bimby e crea la tua ricetta di pasta. :-)

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per4 persone
Tempo di preparazione8 min.
Tempo di cottura30 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4.7 6
Tutte le volte che preparo la pasta alla carbonara Bimby per gli amici, ognuno tira fuori la sua "ricetta della carbonara originale", ma alla fine siamo tutti d'accordo: come la fai la fai è sempre buona e nessuno ha mai detto di no a un bel piatto di carbonara ;-)La pasta risottata fatta nel Bimby è proprio gustosa, molto pratica (sporchi una pentola invece di due!!) e con poche accortezze viene sempre perfetta! Se non lo hai ancora fatto, leggi il mio post come cucinare la pasta col Bimby e crea la tua ricetta di pasta. :-)

Ingredienti

  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 150 g di guanciale (o pancetta)
  • 3 uova
  • 80 g di pecorino romano grattugiato
  • 730 g di acqua
  • Un cucchiaino di sale
  • 350 g di spaghetti
  • Pepe q.b.

Preparazione

Versa nel boccale 20 g di olio e aggiungi 150 g di guanciale 9-10 Min. 100° Antiorario Vel. 1. Tieni da parte.

Metti nel boccale 3 uova, 80 g di pecorino romano grattugiato e un pizzico di sale 1 Min. Vel. 4. Metti da parte.

Lava il boccale, versa 730 g di acqua e aggiungi un cucchiaino di sale. Porta a ebollizione 7-8 Min. 100° Vel. 1.

Inserisci gli spaghetti dal foro del coperchio e cuoci per il Tempo indicato sulla confezione 100° Antiorario Vel. Soft.

Aggiungi le uova e il guanciale messi da parte 1 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.

Versa in una zuppiera, condisci con pepe macinato al momento, mescola bene e servi.

Consigli

Io metto in tavola una formaggiera con il pecorino grattugiato, così chi vuole (e cioè io) può abbondare. ;-)

Se preferisci una pasta ancora più cremosa, aggiungi un altro uovo.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 3    Media Voto: 4.7/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure

  1. ciao, ma quando la pasta è cotta devo scolarla o inserisco le uova e il guanciale nel boccale con l’acqua di cottura?

    Michele
    • Ciao Michele, come dice Barbara non devi scolare nulla. La pasta cotta in questo modo si dice “risottata” e con il Bimby è una delle cose che viene meglio ;-) Quando inserisci l’uovo e il guanciale, l’acqua praticamente non c’è più: è tutta nella pasta. Buona cucina!

      Ricette Bimby
  2. non devi colare nulla …la pasta assorbe l’acqua per cuocere tu devi aggiungere tt gli ingredienti e servire la pasta condita😉

    [email protected]
    • Esatto, grazie Barbara ;-)

      Ricette Bimby
  3. Ma quando si inseriscono gli spaghetti nel boccale occorre lasciare che scivolino da soli nel boccale lentamente o conviene spingerli utilizzando un mestolo? Nel primo caso non c’è il rischio che si cuociano non uniformemente?

    Ernani
    • Ciao, devi inserirli dal foro del coperchio e lasciare che piano piano scivolino nel boccale. Puoi, ogni tanto, premere un po’ con le mani o con la spatola per velocizzare il processo. Attenzione però: se li spingi ancora crudi rischi di spezzarli! Buona cucina

      Ricette Bimby