Biscotti salati con pere e caprino

Biscotti salati con pere e caprino
© Francesca da Roma
||||| Like It 0 |||||

Mamma mia che buoni questi biscotti salati con pere e caprino Bimby!

I biscotti salati al parmigiano reggiano possono essere mangiati da soli oppure utilizzati nei modi più fantasiosi. Francesca da Roma, che mi ha mandato la ricetta, li ha provati con le pere e il formaggio caprino. Mamma mia che delizia….

Questi biscotti con pere e caprino hanno partecipato al Concorso Antipasti con il Bimby e fanno parte del libro Antipasti con il Bimby.

Vuoi provarli? Che stai aspettando? Servono davvero pochi ingredienti e per una cena con amici farai un gran figurone!!

Quello che davvero è allettante di questi biscottini è che uniscono il dolce e salato, sposando i sapori in modo armonioso e perfetto.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 2 persone
Tempo di preparazione 7 min.
Tempo di cottura 10 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

Per i biscotti

  • 100 g di farina
  • 100 g di burro morbido
  • 100 g di parmigiano reggiano

Per il ripieno

  • Formaggio caprino spalmabile q.b.
  • 2 pere
  • Cannella q.b.

Preparazione

Inserisci nel boccale 100 g di farina, 100 g di burro morbido e 100 g di parmigiano Reggiano. 30 Sec. Vel. 6-7.

Stendi l’impasto ottenuto dandogli uno spessore di ½ cm.

Per stenderlo ti conviene mettere sotto la carta forno perché l'impasto è molto appiccicoso, ti consiglio anche di aggiungere anche un po' di farinase necessario.

Con delle formine da biscotto ritaglia dall'impasto tanti biscotti.

Metti questi biscotti su una teglia rettangolare rivestita di carta forno.

Cuoci 10 Min. 180°, finché non diventeranno dorati in superficie.

Quando sono tiepidi spalmaci sopra un po' di formaggio caprino e aggiungi un pezzettino di pera.

Infornali in forno già caldo qualche minuto 200°.

Se ti piace, prima di servirli puoi spolverarci sopra un po' di cannella.

Questi biscotti salati vanno serviti caldi.

 

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure