Panzerotti fritti

Panzerotti fritti
||||| Like It 0 |||||

I panzerotti fritti Bimby sono una ricetta campana che nasce dal calzone tradizionale. Le ricette napoletane non deludono mai, anche se bisogna andarci piano con le quantità… 🙂

Non so se sei mai stata a Napoli, ma quello che mi ha colpito quando ci sono andata è che per strada trovi banchetti che vendono pizzette o panzerotti caldi fatti al momento, una tentazione continua… La prima volta che ne ho assaggiato uno sono rimasta talmente sorpresa che girato l’angolo ne ho dovuto comprare un altro 😉

Sono davvero buoni!

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 10 min.
Tempo di cottura 20 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 2 ore

Ingredienti

  • 320 g di acqua
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • 10 g di zucchero
  • Un cubetto di lievito di birra (25 g)
  • 600 g di farina tipo 0
  • 10 g di sale
  • 400 g di mozzarella
  • 500 g di passata o polpa di pomodori
  • Olio di semi q.b. (per friggere)

Preparazione

Inserisci nel boccale 320 g di acqua, 40 g di olio, 10 g di zucchero, un cubetto di lievito. 5 Sec. Vel. 3.

Aggiungi 600 g di farina e 10 g di sale. Impasta 3 Min. Vel. Spiga.

Metti l'impasto in una ciotola capiente, coprila con uno strofinaccio e lascia lievitare. La durata è relativa. Dipende dalla temperatura e dall'umidità della casa. Un impasto ben lievitato deve crescere bene.

Taglia 400 g di mozzarella a cubetti, mettila in una ciotola con la passata di pomodori e un pizzico di sale.

Prendi una pallina di pasta e stendila fino a creare un tondo.

Metti nel centro la passata con la mozzarella e chiudi il panzerotto sui lati aiutandoti con i rebbi di una forchetta.

Riempi i panzerotti e, poi, friggili.

Consigli

Prima di servirli, metti sopra un cucchiaio di passata di pomodoro e un pezzo di mozzarella, una vera squisitezza!

Riempi tutti i panzerotti e poi iniziarli a friggere dal primo che hai riempito, così l'impasto continuerà a lievitare.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure