Pesto di rucola

Pesto di rucola
||||| Like It 0 |||||

Io uso spessissimo il pesto di rucola Bimby d’inverno. Infatti, a casa mia vanno tutti pazzi per il pesto di basilico. D’inverno, però, non è di stagione e le riserve dell’estate che conservo in freezer spariscono presto … 🙂

Allora il pesto di basilico, durante le stagioni fredde, viene sostituito a casa mia dal pesto di rucola. Il risultato è davvero ottimo! Fai mangiare verdura e frutta secca ai tuoi bambini e prepari la cena in un baleno.

Io preparo anche la versione “rossa” col pesto di rucola con pomodori.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 1 min.
Tempo di cottura
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 150 g di rucola
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 25 g di pinoli
  • 100 g di olio extravergine di oliva
  • Uno spicchio di aglio
  • Sale q.b.

Preparazione

Lava bene 150 g di rucola togliendo i gambi e poi asciugala. Io uso il classico asciugainsalata.

Metti nel boccale la rucola e uno spicchio d'aglio. 5 Sec. Vel. 7.

Raccogli con la spatola e nuovamente. 5 Sec. Vel. 7.

Metti nel boccale 40 g di parmigiano e 25 g di pinoli. 3 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 100 g di olio. 20 Sec. Vel. 7.

Consigli

Puoi usare questo pesto fresco oppure conservarlo in freezer come faccio io, dividendolo in oppure nei contenitorini di Ikea (che è la versione più ecologica :-) ), oppure in bicchierini di plastica da caffè ricoperti con la carta stagnola (che corrisponde alla dose per 2 persone), oppure nei vasetti vuoti degli omogeneizzati.

Quando li vuoi usare ti basta sciogliere il pesto congelato nella padella dove ripassi la pasta, aggiungendo un po' di acqua di cottura e facendo riscaldare a fuoco basso mentre la pasta si cuoce.

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure