Torta al vino

Torta al vino
||||| Like It 0 |||||

La torta al vino Bimby è un’ottima torta autunnale perché è deliziosa e crea l’atmosfera giusta! Mio marito è un grande fan del vino rosso ed è rimasto molto colpito dall’originalità di questa ricetta. 🙂

Ho avuto questa ricetta della torta al vino Bimby da Liberata Carnovale (di Vibo Valentia), un’amica appassionata del Bimby come me, che ha ridotto le dosi dello zucchero a velo (in origine erano 300 g) perché alla fine la torta risultava troppo dolce.

Per prepararla scegli un vino di un bel colore rosso profondo, quello della tua regione o che più si avvicina al tuo gusto. Io preferisco un vino rosso profumato e leggero, ma se decidi di utilizzare un vino dolce magari togli un po’ di zucchero dall’impasto della torta.

Grazie al Bimby realizzare questa ricetta è molto semplice, e con la mia famiglia adoriamo mangiarne una fetta seduti sul divano davanti al caminetto. Ma fai attenzione a non “alzare troppo il gomito”! 🙂

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 10 min.
Tempo di cottura 42 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo

Ingredienti

  • 4 uova
  • 100 g di farina di mandorle
  • 150 g di farina 00
  • Una bustina di lievito per dolci

Per la crema al vino rosso

  • 140 g di cacao
  • 400 g di burro
  • 300 g di vino rosso di buona qualità
  • 400 g di zucchero a velo
  • 200 g di mandorle a fettine

Ti serve

Preparazione

Prepara la prima dose di crema al vino rosso. Inserisci nel boccale 70 g di cacao, 200 g di burro, 150 g di vino rosso e 200 g di zucchero a velo 7 Min. 50° Vel. 4. Metti da parte e fai raffreddare.

Con lo stesso procedimento prepara una seconda dose di crema al vino rosso. Metti da parte e fai raffreddare.

Inserisci nel boccale del Bimby 4 uova, 100 g di  farina di mandorle e 150 g di farina 00. 30 Sec. Vel. 6.

Aggiungi una bustina di lievito e amalgama 10 Sec. Vel. 6.

Versa il composto in uno stampo di 24 cm imburrato e infarinato, e metti in forno già caldo 30 Min. 200°.

Quando la torta si è raffreddata, tagliala orizzontalmente a metà ricavandone due dischi.

Versa sul disco di base la metà della prima dose di crema al vino rosso.

Chiudi con il secondo disco e ricopri con la crema rimasta tutta la torta, compresi i bordi.

Completa la decorazione facendo aderire le mandorle a fettine ai bordi della torta.

Consigli

Puoi ultimare la decorazione cospargendo con un colino a maglia fitta un po' di cacao in polvere sulla superficie della torta, subito prima di servirla.

Se vuoi stupire i tuoi ospiti puoi accompagnare questa meravigliosa torta con una salsina al vino rosso che puoi preparare così: metti in un tegame un po' di vino con zucchero, la scorza intera di 1 limone e della cannella. Fai restringere il tutto finché non assume la consistenza di un gel. Che te lo dico a fare: una bontà!

Il consiglio di Liberata Carnovale: farai un figurone abbinando la torta al vino rosso a uno spumante lievemente fruttato e frizzantino.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Per commentare accedi o registrati

oppure