Bunet

Bunet
||||| Like It 0 |||||

Le ricette regionali nascondono veri e propri tesori, anche di pasticceria! Se lo conosci, sai benissimo quanto sia delizioso il bunet o bonet.

Un tenero dolce al cucchiaio tipico piemontese, una sorta di budino reso ricco da amaretti polverizzati e rum.

Gli ingredienti sono pochi, come vogliono le ricette di una volta, per un dolce indimenticabile e sempre piacevole da gustare :-)

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per8 persone
Tempo di preparazione4 min.
Tempo di cottura66 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo3 ore
100
4.3 1
Le ricette regionali nascondono veri e propri tesori, anche di pasticceria! Se lo conosci, sai benissimo quanto sia delizioso il bunet o bonet.Un tenero dolce al cucchiaio tipico piemontese, una sorta di budino reso ricco da amaretti polverizzati e rum.Gli ingredienti sono pochi, come vogliono le ricette di una volta, per un dolce indimenticabile e sempre piacevole da gustare :-)

Ingredienti

  • 150 g di amaretti + q.b.
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 4 uova grandi
  • 270 g di zucchero
  • 30 g di rum
  • 500 g di latte intero a temperatura ambiente

Preparazione

Inserisci nel boccale 150 g di amaretti e trita 10 Sec. Vel. 6.

Aggiungi 50 g di cacao amaro in polvere, amalgama 5 Sec. Vel. 5 e tieni da parte.

Sciacqua e asciuga bene il boccale.

Accendi il forno a 180°.

Inserisci nel boccale 4 uova, 150 g di zucchero e lavora 3 Min. Vel. 4.

Nel frattempo prepara il caramello: scalda 120 g di zucchero in un pentolino antiaderente, facendolo sciogliere fino a quando diventerà dorato.

Versa il caramello in uno stampo da plumcake facendolo aderire bene al fondo e alle pareti.

Aggiungi nel boccale 30 g di rum, 500 g di latte intero a temperatura ambiente, gli amaretti tritati con il cacao e scalda 6 Min. 80° Vel. 3.

Versa lentamente il composto nello stampo da plumcake, evitando di fare delle bolle.

Sistema lo stampo in una teglia più grande con i bordi abbastanza alti e versa acqua calda fino a circa ⅔ della sua altezza.

Cuoci in forno 1 Ora a 180°.

Togli il dolce dalla teglia più larga e lascialo raffreddare nello stampo, a temperatura ambiente, circa 2 Ore.

Trasferiscilo in frigorifero per almeno 1 Ora prima di capovolgerlo sul piatto di portata.

Decora il bonet o bunet al cacao con degli amaretti interi e servi.

Consigli

Devi fare attenzione che l’acqua del bagnomaria non bolla all’interno del forno, altrimenti si creeranno delle bolle all’interno del dolce.

Per la perfetta riuscita di questo dolce, la cottura è fondamentale. Ogni forno è diverso, potrebbe volerci anche più di 1 Ora, oppure meno. Per capire se è cotto, il bonet deve cominciare ad addensarsi e a staccarsi leggermente dalle pareti dello stampo.

Puoi utilizzare anche lo stampo del ciambellone, l’importante avere una teglia abbastanza capiente da contenerlo comodamente per la cottura a bagnomaria.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure