Caramelle gelatine al limone: gelèe

Caramelle gelatine al limone: gelèe
Condividi con i tuoi amici!

Fare le gelée al limone Bimby è davvero facile: non devi stare dietro al pentolino e mescolare per evitare che tutto si attacchi! I miei bambini sono golosissimi di caramelle morbide e il limone piace tanto anche a me: queste morbidissime e succose caramelle gelatine al limone ci mettono d’accordo. ;-)

Le caramelle, a casa mia, sono legate a momenti speciali: sono il premio dopo una fatica, una delizia dolce da mangiare dopo la medicina o una bontà da offrire alla nonna o agli amichetti. Per questo preferisco farle in casa. :-)

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 5 min.
Tempo di cottura 13 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 4 ore
100
4 0
Fare le gelée al limone Bimby è davvero facile: non devi stare dietro al pentolino e mescolare per evitare che tutto si attacchi! I miei bambini sono golosissimi di caramelle morbide e il limone piace tanto anche a me: queste morbidissime e succose caramelle gelatine al limone ci mettono d'accordo. ;-) Le caramelle, a casa mia, sono legate a momenti speciali: sono il premio dopo una fatica, una delizia dolce da mangiare dopo la medicina o una bontà da offrire alla nonna o agli amichetti. Per questo preferisco farle in casa. :-) Caramelle gelatine al limone: gelèe https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Dolci Italiana

Ingredienti

  • 100 g di succo di limone (circa 3 limoni)
  • 200 g di zucchero
  • Acqua fredda q.b. (per ammollo gelatina)
  • 12 g di gelatina in fogli
  • Zucchero q.b. per decorare

Guarda il video

Preparazione

Spremi 3 limoni e filtra il succo.

Metti 200 g di zucchero e 100 g  di succo di limone nel boccale. 13 Min. Temp. Varoma Vel. 3.

Metti in ammollo la gelatina in acqua fredda per almeno 10 minuti (verifica il tempo di ammollo sulla confezione).

Aggiungi la gelatina dal foro del coperchio. 2 Min. Vel. 3.

Travasa il preparato in un bricco con il beccuccio e riempi uno stampo per cioccolatini.

Lascia freddare a temperatura ambiente.

Metti per almeno 3-4 Ore in frigorifero.

Sforma e metti da parte.

Passa nello zucchero semolato poco prima di servire.

Consigli

Se non hai uno stampo per cioccolatini in silicone, versa il preparato in uno stampo quadrato o rettangolare rivestito con carta forno. Sforma, taglia a cubetti e passali nello zucchero poco prima di servire.

Se non ti piace sentire sotto i denti lo zucchero semolato, passa le gelatine nello zucchero a velo.


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 24    Average: 4/5]