Castagnole con patate

Castagnole con patate
Condividi con i tuoi amici!

Questa è la ricetta per preparare le castagnole di patate col Bimby, un’alternativa “morbida” alla ricetta classica. 

Profumate e golose… attenzione… ne potresti mangiare una dopo l’altra!

Le castagnole sono dei dolci fritti del periodo di Carnevale che, come le chiacchiere, hanno diversi nomi a seconda della regione dove ti trovi: castagnole, zeppole o tortelli milanesi.

Qui avevo pubblicato una ricetta che mi era stata inviata da Janine Bakius di Colloredo di Monte Albano (UD).

Col tempo, però ho elaborato una mia versione personale, con poco lievito e tempi di lievitazioni un poco più lunghi. Se tu hai poco tempo, ovviamente, puoi aumentare il quantitativo di lievito.

Trovi la ricetta inglese qui Italian Carnival Castagnole with Thermomix.

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 8 persone
Tempo di preparazione 2 min.
Tempo di cottura 40 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4.3 0
Questa è la ricetta per preparare le castagnole di patate col Bimby, un'alternativa "morbida" alla ricetta classica.  Profumate e golose... attenzione... ne potresti mangiare una dopo l'altra! Le castagnole sono dei dolci fritti del periodo di Carnevale che, come le chiacchiere, hanno diversi nomi a seconda della regione dove ti trovi: castagnole, zeppole o tortelli milanesi. Qui avevo pubblicato una ricetta che mi era stata inviata da Janine Bakius di Colloredo di Monte Albano (UD). Col tempo, però ho elaborato una mia versione personale, con poco lievito e tempi di lievitazioni un poco più lunghi. Se tu hai poco tempo, ovviamente, puoi aumentare il quantitativo di lievito. Trovi la ricetta inglese qui Italian Carnival Castagnole with Thermomix. Castagnole con patate https://youtu.be/icQcx0q_-TI Ricette , Dolci Bimby Italiana

Ingredienti

  • 500 g di acqua + q.b. per sciogliere il lievito
  • 250 g di patate
  • 1 limone non trattato (scorza)
  • 50 g di zucchero
  • 500 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 20 g di rum
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 10 g di lievito fresco
  • Olio per friggere q.b.
  • Zucchero a Velo per decorare

Preparazione

Versa nel boccale 500 g di acqua, metti 250 g di patate sbucciate e tagliate a pezzi nel cestello e posizionalo nel boccale. Cuoci 20 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Lascia raffreddare le patate.

Svuota il boccale e mettilo sottosopra in modo che l'acqua scoli bene.

Metti nel boccale asciutto 50 g di zucchero e la scorza di 1 limone biologico e trita 10 Sec. Vel. 10. Metti da parte.

Metti nel boccale 100 g di burro e fondi 2 Min. 70° Vel. 1.

Aggiungi lo zucchero aromatizzato messo da parte e le patate e trita Qualche Sec. Vel. 5. Fino a che le patate non sono frullate.

Aggiungi 500 g di farina, 20 g di rum, 3 uova, sale q.b., 10 g di lievito di birra fresco sciolto in un poco di acqua. Impasta 2 Min. Vel. Spiga.

Metti l'impasto in una ciotola, coprilo con una cuffia da doccia o della plastica e lascia lievitare fino al raddoppio del volume.

Immergi 2 cucchiaini in acqua e con questi prendi dall'impasto in modo da formare una pallina.

Friggi le palline nell'olio bollente: quando vengo su a galla vuol dire che sono pronte.

Fai scolare su carta assorbente.

Cospargi con lo zucchero a velo e servi.

Consigli

Puoi mangiare le castagnole appena fritte, calde calde, con una tazza di cioccolata calda oppure con la panna montata.

Puoi rotolare le castagnole anche nello zucchero semolato.

Invece del rum, puoi mettere nell'impasto del liquore all'anice (come da ricetta romagnola) o del liquore Strega.


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 15    Average: 4.3/5]