Dado ai funghi

Dado ai funghi
Condividi con i tuoi amici!

Vuoi regalare un sapore speciale ai tuoi primi e secondi? Prova il dado ai funghi Bimby fatto in casa senza glutammato aggiunto!!

Un dado speciale che porta il sapore del bosco nel piatto. Io lo aggiungo a un sugo, alla besciamella (prova a preparare la versione besciamella vegan con questo dado!!!), ci preparo il brodo per un arrosto, per una salsa… devo dire che ogni volta me ne invento una per usarlo!

Il dado ai funghi col Bimby è un po’ come il dado Bimby con zucca: si basa sul sapore deciso di un ingrediente principale. Dunque, è un dado particolare, speciale, che mi permette di dare un tocco unico ai piatti. A volte ne uso poco, una punta appena, per dare una sfumatura di sapore, altre volte abbondo!!

Con il Bimby puoi preparare anche:

Qualunque sia la tua scelta, per conservare il dado ti consiglio dei vasetti di vetro a chiusura ermetica, meglio se sterilizzati (soprattutto se vuoi conservare il dado a lungo). Fai un piccolo investimento e acquistali buoni, resistenti e soprattutto riutilizzabili!!

Io mi trovo molto bene con questi con il gancio in metallo ;-)

Post con link di affiliazione Amazon: per ogni acquisto effettuato tramite questo link ricevo una piccola commissione e così mi aiuti a pubblicare ricette sempre nuove ;-)

Questa ricetta è per il Bimby TM31 | TM6 | TM5

Dosi per
Tempo di preparazione 1 min.
Tempo di cottura 30 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo
100
4.7 0
Vuoi regalare un sapore speciale ai tuoi primi e secondi? Prova il dado ai funghi Bimby fatto in casa senza glutammato aggiunto!! Un dado speciale che porta il sapore del bosco nel piatto. Io lo aggiungo a un sugo, alla besciamella (prova a preparare la versione besciamella vegan con questo dado!!!), ci preparo il brodo per un arrosto, per una salsa... devo dire che ogni volta me ne invento una per usarlo! Il dado ai funghi col Bimby è un po' come il dado Bimby con zucca: si basa sul sapore deciso di un ingrediente principale. Dunque, è un dado particolare, speciale, che mi permette di dare un tocco unico ai piatti. A volte ne uso poco, una punta appena, per dare una sfumatura di sapore, altre volte abbondo!! Con il Bimby puoi preparare anche: Qualunque sia la tua scelta, per conservare il dado ti consiglio dei vasetti di vetro a chiusura ermetica, meglio se sterilizzati (soprattutto se vuoi conservare il dado a lungo). Fai un piccolo investimento e acquistali buoni, resistenti e soprattutto riutilizzabili!! Io mi trovo molto bene con questi con il gancio in metallo ;-)
Post con link di affiliazione Amazon: per ogni acquisto effettuato tramite questo link ricevo una piccola commissione e così mi aiuti a pubblicare ricette sempre nuove ;-)
Dado ai funghi https://youtu.be/-GPOmIJZJPE Ricette , Base Italiana

Ingredienti

  • 100 g di gambi di sedano
  • 100 g di carote a pezzi
  • 350 g di funghi misti a pezzi (champignon, cremini, pleurotus)
  • 100 g di cipolle a pezzi
  • Uno spicchio di aglio
  • Una foglia di alloro
  • Un ramo di rosmarino (solo gli aghi)
  • Un ramo di maggiorana (solo le foglie)
  • Due rami di prezzemolo (solo le foglie)
  • 150 g di sale grosso
  • 30 g di vino bianco secco
  • 20 g di olio extravergine di oliva

Preparazione

Metti nel boccale 100 g di gambi di sedano pulito a pezzi, 100 g di carote pulite a pezzi, 350 g di funghi misti puliti a pezzi, 100 g di cipolle a pezzi, uno spicchio di aglio, una foglia di alloro, gli aghi di un rametto di rosmarino, le foglie di un rametto di maggiorana, le foglie di due ciuffi di prezzemolo e trita 20 Sec. Vel. 7. Raccogli sul fondo con la spatola.

Aggiungi 150 g di sale grosso, 30 g di vino bianco secco e 20 g di olio extravergine di oliva. Poggia il cestello sopra al boccale per proteggerti dagli schizzi e cuoci 30 Min. Temp. Varoma Vel. 2. Il risultato deve essere abbastanza denso e asciutto.

Togli il cestello, metti il misurino e frulla 30 Sec. Vel. 8.

Trasferisci il dado in un vasetto a chiusura ermetica e, una volta freddo, conservalo in frigorifero.

Consigli

Usa la varietà di funghi che preferisci per preparare il dado, in base ai tuoi gusti e alle tue possibilità.

A seconda della stagione e di quello che coltivi nel tuo orto o sul tuo balcone, puoi aggiungere altre erbe aromatiche al dado, come, ad esempio, il basilico.

Per cucinare meglio


Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Total: 9    Average: 4.7/5]