Festa ecologica: come organizzare una festa green

Festa ecologica: come organizzare una festa green
Post con link di affiliazione Amazon verso prodotti che ho realmente acquistato, testato e utilizzato

Festa in vista? Perché non organizzi una festa ecologica? Scopri come organizzare una festa green con zero sprechi seguendo queste poche e semplici regole. Oltre a fare bene al pianeta e a chi ti circonda, risparmierai anche qualcosa ;-)

È vero, una scelta di questo tipo non è mai facile. Però è possibile praticarla: richiederà solo un po’ di pianificazione e la soddisfazione sarà davvero al top! Per riuscire nell’impresa io mi metto a cucinare, come la formichina, poco alla volta.

Per me queste non è una novità, non seguo la “moda” del momento (se così si può declassare una presa di coscienza). Sono solo una donna e mamma che da molti anni cerca di vivere come le è stato insegnato: rispettando il creato.

Quali sono le caratteristiche di una festa ecologica? Cosa la rende tale? Io ho due parole d’ordine:

  1. zero sprechi
  2. fatto in casa

Tra gli sprechi rientra tutto quello che è categorizzabile come “usa e getta”, ma anche sprechi alimentari. Se i secondi sono molto più semplici da contenere, perché basta consumare o regalare il cibo avanzato, il primo punto richiede un po’ di fantasia e di pratica. Allora, davvero, la tua festa sarà zero waste.

Crea inviti digitali

Per una festa senza sprechi e a basso impatto ambientale, che ne pensi di utilizzare inviti digitali invece di quelli di carta?

Ne puoi creare di personalizzati con Photoshop, Keynote oppure anche solo scansionando un disegno fatto a mano ;-) Ti basterà inviarlo via email o tramite chat agli invitati.

Apparecchia senza sprechi

Inizia a non sprecare dalla tavola. Per quanto sia comodo ed economico acquistare piatti e bicchieri di plastica, nulla è più economico e a costo zero delle stoviglie di casa! Averne una buona fornitura ti aiuterà nelle occasioni speciali: Natale, feste di compleanno, anniversari.

Se la festa è fuori casa o se gli invitati sono troppi per le tue stoviglie, scegli piatti, bicchieri e posate compostabili. Costano di più, ma si prestano ad essere etichettati ancora meglio di posate e piatti in plastica e quindi, ad essere utilizzati in modo ottimizzato. Potresti, ad esempio, legare le posate con uno spago o un fiocco di tessuto riciclato e scrivere su ognuna il nome dell’invitato. Se acquisti posate come queste che trovi qui sotto, sarà molto facile ;-)

Per i piatti, ti suggerisco questi piatti ovali di carta: oltre ad essere graziosi, sono anche molto capienti e si prestano a contenere più portate o due tipi di una stessa portata.

Infine i bicchieri. Scrivere il nome sui bicchieri di carta è molto meno complicato che scriverlo su quelli di plastica! Io mi faccio aiutare dai figli che, lista degli invitati alla mano, scrivono nomi, fanno disegni (i baffi per lo zio Antonio, gli occhiali tondi per la prozia Agata e così via) e si divertono, partecipando, anche loro, ai preparativi della festa.

Le tovaglie mi piace usarle di cotone, in alternativa uso tante tovagliette di carta riciclata o riciclabile. Una volta abbiamo fatto anche dei sottobicchieri con le pagine delle riviste che non leggevamo più :-D

Prepara cibo e bibite in casa

Preparare tutto in casa significa portare in tavola cibo sano, senza conservanti, a km zero e gustoso.

Inoltre, se fai la spesa nel modo giusto, puoi ridurre notevolmente l’acquisto di prodotti imballati.

A partire dalle bibite: per la distribuzione commerciale si usa molto la plastica o il tetrapack, non sempre riciclabile. Scopri come sono buone e salutari le bibite fatte in casa, come acque aromatizzate e succhi di frutta! Per vino e birra meglio scegliere prodotti con vuoto a rendere.

Acquista frutta e verdura fresche, preferibilmente utilizzando sacchi di cotone riutilizzabili, come quelli che trovi qui sotto.

Prepara con scrupolo il menu e la spesa, così eviterai sprechi ;-)

Se non sai da dove partire, trovi tante ricette testate nelle mie numerose feste nel ricettario ebook Feste e Buffet con il Bimby. Infatti il Bimby è l’alleato migliore per preparare in poco tempo un buffet da lasciare a bocca aperta :-)

Feste e Buffet Bimby - Ricettario ebook PDF

Oppure scegli la più completa Collezione Ricette per Feste. In questa collezione trovi:

  1. Feste e Buffet con il Bimby
  2. Finger Food con il Bimby
  3. Torte per Compleanno e Occasioni Speciali con il Bimby
  4. Torte Salate e Quiche con il Bimby

Insieme agli ebook trovi la mia guida su come preparare una festa perfetta, con:

  • consigli pratici per organizzare feste e buffet senza impazzire;
  • 2 tabelle per tenere tutto sotto controllo!

La mia esperienza racconta questo: una festa ecologica è anche una festa più vera.

Non sarà perfetta, ma proprio per questo potrà riservare piacevoli imprevisti, come quella volta che le mamme di scuola hanno fatto il turno davanti al forno di casa per le pizzette che non ero ancora riuscita a cuocere. Ne sono nate chiacchiere, consigli di cucina e di spesa, dati tra una tisana e un caffè. Da allora di feste così ne sono sbocciate moltissime :-)

Commenta