Gnocchi al basilico

Gnocchi al basilico
||||| Like It 0 |||||

Arrivata la bella stagione, non puoi fare a meno di mettere ovunque un po’ di basilico? Come ti capisco! Sono anni che lo uso per i miei piatti e non mi stanco mai. Eccolo protagonista in una ricettina sfiziosa: gli gnocchi al basilico!

Questi gnocchi profumano d’estate, di buono e di cucina di casa. Preparati con il sugo di pomodorini freschi e conditi con un po’ di stracciatella fresca sono un visibilio :-)

Con questa ricetta, poi, ho trovato la scusa per fare gli gnocchi, che amo particolarmente, anche quando fa caldo…

Questa ricetta è per il Bimby TM31 e TM5

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione 1 min.
Tempo di cottura 48 min.
Difficoltà
Tempo di lievitazione
Tempo di riposo 20 min.
100
4.3 0
Arrivata la bella stagione, non puoi fare a meno di mettere ovunque un po' di basilico? Come ti capisco! Sono anni che lo uso per i miei piatti e non mi stanco mai. Eccolo protagonista in una ricettina sfiziosa: gli gnocchi al basilico!Questi gnocchi profumano d'estate, di buono e di cucina di casa. Preparati con il sugo di pomodorini freschi e conditi con un po' di stracciatella fresca sono un visibilio :-)Con questa ricetta, poi, ho trovato la scusa per fare gli gnocchi, che amo particolarmente, anche quando fa caldo...

Ingredienti

  • 500 g di acqua
  • 500 g di patate rosse
  • 30 g di foglie di basilico
  • ⅓ di misurino di uovo battuto (circa 30 g)
  • 200 g di farina 00 + q.b.
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • Uno spicchio di aglio
  • 400 g di pomodori ciliegino
  • Sale q.b.
  • 200 g di stracciatella

Preparazione

Versa 500 g di acqua nel boccale, lava  500 g di patate rosse e mettile con tutta la buccia  nel cestello. Cuoci 30 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Schiaccia subito le patate e lasciale raffreddare (vedi i consigli).

Sciacqua il boccale e asciugalo bene.

Metti nel boccale 30 g di foglie di basilico lavate e asciugate con ⅓ di misurino di uovo. Frulla 10 Sec. Vel. 7, raccogli sul fondo con la spatola e ripeti 10 Sec. Vel. 7.

Aggiungi le patate, il sale, 200 g di farina 00 e amalgama 20 Sec. Vel. 4.

Trasferisci l’impasto su un piano di lavoro ben infarinato e forma una palla. Fai riposare per 20 Min.

Nel frattempo lava e asciuga bene il boccale.

Lava i pomodori e tienili da parte.

Prendi un po' di impasto e forma un serpentello.

Taglia degli gnocchi con un coltello o un tarocco.

Passa ogni gnocco sul rigagnocchi, spingendo delicatamente sul lato del taglio e facendolo rotolare.

Procedi così fino a terminare l'impasto.

Versa nel boccale 40 g di olio extravergine di oliva e aggiungi uno spicchio di aglio spellato e privato del germe centrale. Rosola 3 Min. Temp. Varoma Vel. Soft.

Unisci 400 g di pomodori ciliegini a metà, una presa di sale e cuoci 10 Min. Temp. Varoma Antiorario Vel. Soft.

Cuoci gli gnocchi in abbondante acqua salata in ebollizione e condiscili con il sugo di pomodorini. Mescola bene e aggiungi direttamente nel piatto la stracciatella a crudo.

Consigli

Schiaccia le patate, senza pelarle, quando sono ancora molto calde nello schiacciapatate (quello con i buchi): la buccia rimarrà nello schiacciapatate ;-)

La quantità di farina necessaria per impastare gli gnocchi può variare in base alla qualità di patate utilizzate, al metodo di cottura e al tempo di lavorazione dell’impasto: più lavori l’impasto, più risulterà appiccicoso e sarà necessario aggiungere altra farina.

Tieni a portata di mano altra farina per infarinare con generosità il piano di lavoro, l’impasto e gli gnocchi che, coperti di farina, perderanno la loro umidità.

Per rigare gli gnocchi puoi usare anche i rebbi di una forchetta.

Il tempo di cottura degli gnocchi dipende dalla loro grandezza. Vale la regola "della nonna": aspetta che vengano a galla, lasciali cuocere ancora 2 Min. circa e scolali.

Al posto della stracciatella puoi aggiungere della ricottina fresca di mucca o di pecora.

Per cucinare meglio

||||| Like It 0 |||||

Che ne pensi di questa ricetta?

Vota la ricetta
[Voti: 1    Media Voto: 4.3/5]

Per commentare accedi o registrati

oppure